7 giorni

Vota!
7 giorni Voto medio: 3.3/5
Voti totali: 150
Lascia il tuo voto:
cartina
Evoluzione Generale

L'alta pressione slitta verso Est sotto la spinta di correnti instabili atlantiche che prenderanno via via il sopravvento sul nostro bacino. A iniziare dalla giornata di Lunedì, arriveranno prime nubi e piogge al Nord Ovest e sulle regioni tirreniche poi, per martedì 4, una intensa perturbazione atlantica raggiungerà le aree centro-settentrionali, specie Nord e Tirreniche, con maltempo diffuso e venti forti da Sud. MASSIMA ALLERTA dal 4-5 novembre per possibile PEGGIORAMENTO ALLUVIONALE al Nord Ovest. Giovedì 6 maltempo generale su tutta l'Italia con nuova allerta alluvione sulla Sicilia in nottata. Ecco il dettaglio dei prossimi giorni.

Lunedì 3 Novembre
Il tempo inizia a cambiare! Lo spostamento verso oriente dell'alta pressione consente un'infiltrazione di correnti atlantiche le quali richiamano venti meridionali più umidi. Nord: nubi in aumento sulla Liguria, Piemonte e poi Alpi e Prealpi con inizialmente pioggia debole, poi entro sera e notte via via più consistente sulla Liguria e il Piemonte centro-settentrionale. Nebbie mattutine al Nordest, poi in dissolvimento e quindi con schiarite soleggiate. Centro: inizialmente bel tempo con cielo poco nuvoloso su tutte le regioni. Nel pomeriggio le nubi aumentano sulla Toscana anche con pioviggine sparsa. In nottata piogge più consistenti sull'alta Toscana e coste del Lazio. Soleggiato sui versanti adriatici e Sardegna. Sud: generali condizioni di bel tempo salvo più nubi sulla Sicilia meridionale, anche con locale debole pioggia. Venti meridionali in intensificazione in serata. Temperature massime comprese tra 13 e 22° ovunque. 
cartinaapprofondimento
cartinaapprofondimento
PREVISIONI DETTAGLIATE
Martedì 4 Novembre
ALLERTA! Il tempo peggiora in maniera grave nel corso della giornata sulla Liguria, Piemonte, Alpi e Prealpi con piogge abbondanti, temporali e nubifragi. Massima attenzione. Nord: molto nuvoloso su tutte le regioni con piogge via via più abbondanti sulla Liguria, Piemonte, Alpi e Prealpi della Lombardia e del Triveneto. Rischio forti nubifragi. Più asciutta l'Emilia Romagna e il Veneto centro-meridionale. In nottata forte maltempo su Liguria, Piemonte settentrionale e Friuli Venezia Giulia. Centro: il tempo peggiora nel corso della giornata su Toscana e Lazio, specie sulle coste con piogge e temporali localmente intensi, specie sull'alta Toscana. Più soleggiato sui versanti adriatici e sulla Sardegna. Sud: nubi e piogge sparse sulla Sicilia meridionale e poi ionica, localmente sul Nord della Campania. Più soleggiato sul resto delle regioni. Venti sostenuti e molto forti dai quadranti meridionali. Neve da 1700 m sulle Alpi.
cartinaapprofondimento
cartinaapprofondimento
PREVISIONI DETTAGLIATE
Mercoledì 5 Novembre
ALLARME alluvioni al Nord, specie Liguria, Piemonte, Alpi e Prealpi tutte. Piogge intense anche su Toscana e poi coste ioniche di Calabria e Sicilia.Più asciutto altrove. Nord: grave maltempo con alto rischio di nubifragi e alluvioni su Piemonte, Liguria, Alpi e Prealpi in genere. Piogge sul resto delle regioni, ma meno intense, più asciutta l'Emilia Romagna centro-orientale e il Veneto meridionale. Neve copiosa sopra i 1800 metri. Centro: peggiora forte sulla Toscana, coste del Lazio con piogge intense e temporali localmente forti. Qualche pioggia raggiunge in maniera più sparsa anche la Sardegna. Più soleggiato sui versanti adriatici. In tarda serata peggiora ulteriormente sulle coste tirreniche con possibili nubifragi e piogge abbondanti.Sud: peggiora in maniera intensa sulle coste ioniche della Sicilia e della Calabria con l'arrivo di piogge intense e temporali, non si escludono possibili nubifragi. Più sole sul resto delle regioni. Venti intensi di scirocco su tutti i mari. Temperature in forte aumento in entrambi i valori.
cartinaapprofondimento
cartinaapprofondimento
PREVISIONI DETTAGLIATE
Giovedì 6 Novembre
Maltempo generale su quasi tutta l'Italia con piogge abbondanti su Liguria, Piemonte, Triveneto, coste tirreniche e in nottata allerta maltempo in Sicilia. Nord: molto nuvoloso con piogge intense su gran parte dei settori, insistenti sulla Liguria centro-occidentale, Alpi, Prealpi e Nordest. Centro: molto nuvoloso con piogge diffuse, molto forti, intense e con temporali e rischio nubifragi sul Lazio, Toscana e in serata coste orientali della Sardegna. Precipitazioni in diminuzione nel pomeriggio, talvolta anche assenti sui versanti adriatici. Sud: inizialmente piogge intense su coste ioniche di Sicilia e Calabria, poi deboli piogge anche in Lucania e sparse con pause asciutte sul resto delle regioni. Attenzione in nottata quando peggiora in maniera grave su tutta la Sicilia con nubifragi e possibile alluvione. Venti sostenuti di scirocco su tutti i mari, fortissimi sullo Ionio. Temperature in aumento con massime comprese tra 14 e 25°.
cartinaapprofondimento
cartinaapprofondimento
PREVISIONI DETTAGLIATE