30 giorni

Vota!
30 giorni Voto medio: 3.8/5
Voti totali: 48
Lascia il tuo voto:

Tendenza generale del tempo fino a 30 giorni

Configurazione barica 20 aprile - 5 maggio 2014

Premessa generale

EVOLUZIONE BARICA SULLO SCACCHIERE EURO-ATLANTICO

La circolazione barica per il corso della terza decade di aprile sarà caratterizzata sull'Europa centro-occidentale e settentrionale  da una circolazione depressionaria atlantica con perno principale tra il Regno Unito e il Golfo di Biscaglia, ma con influenza instabile fino al Mediterraneo centrale, alle regioni danubiane e a quelle di Nord Est. Di contro, sul Mediterraneo orientale e sul Sud Est Europa, in particolare sulle regioni meridionali del Mar Nero, il tempo si presenta più asciutto e soleggiato anche più mite per una maggiore prevalenza dell'alta pressione subtropicale. Tra l’ultima parte del mese e la prima settimana di maggio, continua l'azione instabile Nord atlantica sull'Europa occidentale e settentrionale con piogge diffuse e spesso in estensione anche all Mediterraneo settentrionale. Il promontorio anticiclonico subtropicale guadagnerà spazi, invece, sul Centro Est Mediterraneo sull'Est Europa portando su questi settori un tempo più asciutto, soleggiato e anche più mite primaverile. 

EVOLUZIONE  20 - 27 aprile 2014

IMMAGINE 1, TENDENZA  20 - 27 aprile 2014
1


Circolazione prevalente 20 - 27 aprile 2014 e tempo sull'Europa


La circolazione così impostata, alla quota mediamente di 500 hpa, computa l'azione di correnti instabili atlantiche sull'Europa centro-occidentale, settentrionale e sul Mediterraneo centro-occidentale con nubi e piogge diffuse.  Le nubi e le piogge si estenderanno frequentemente anche alle regioni danubiane e di Nord Est.  Tempo migliore, per una maggiore influenza dell'alta pressione subtropicale, sul Mediterraneo orientale e sulle aree meridionali del Mar Nero.

EVOLUZIONE DEL TEMPO IN ITALIA

Sul territorio italiano avremo una prevalenza di circolazione instabile atlantica con occasioni per piogge e rovesci diffusi al Nord e al Centro, fenomeni più irregolari al Sud con piogge alternate a schiarite ma anche qui non sono esclusi momenti di maggiore perturbabilità con piogge più intense. Le temperature sono previste in progressivo aumento su valori  anche un po' sopra le medie del periodo., specie al Centro-Sud.

EVOLUZIONE  28 aprile - 5 maggio 2014

IMMAGINE 2, TENDENZA 28 aprile - 5 maggio 2014

2


Circolazione prevalente 28 Aprile - 5 maggio 2014 e tempo in Europa


La circolazione così impostata, alla quota mediamente di 500 hpa, computa un leggero spostamento più a Ovest del flusso instabile atlantico con ancora tempo compromesso sull'Europa centro-settentrionale e occidentale, localmente sul Mediterraneo settentrionale, sulle regioni danubiane settentrionali e su quelle di Nord Est. Sul resto del Mediterraneo e sull'Est Europa prevarranno condizioni di alta pressione con tempo più stabile e soleggiato.

EVOLUZIONE DEL TEMPO IN ITALIA

In presenza del contesto barico descritto il tempo sull'Italia sarà caratterizzato da condizioni di diffusa instabilità ancora sulle regioni settentrionali e su buona parte di quelle centrali  per l'influenza di correnti umide da Sud-Ovest responsabili di nubi e piogge ancora frequenti. Sul Sud Italia sarà più evidente l'azione dell' alta pressione subtropicale con tempo generalmente più stabile e soleggiato e anche più mite. Non sono escluse, tuttavia, infiltrazioni di aria umida da Ovest anche verso parte delle regioni meridionali,  in particolare verso la Campania, la Lucania e il  Nord della Puglia anche qui  con locali acquazzoni o temporali pomeridiani specie in prossimità dei rilievi.  Le temperature sono previste in ulteriore aumento  soprattutto al Centro-Sud su valori un po' ovunque  sopra le medie stagionali.

Prossimo aggiornamento, lunedì 28 aprile 2014.