15 giorni

Vota!
15 giorni Voto medio: 3.2/5
Voti totali: 45
Lascia il tuo voto:
PREVISIONI METEO A LUNGO TERMINE fino a 15 giorni - di Antonio Sanò , Antonio Iannella e Daniele Parolin
Aggiornamento di sabato 19 aprile ore 10.42

26 - 28 aprile.  Circolazione depressionaria. Piogge e temporali diffusi, più soleggiato sulle isole maggiori e al Sud.

29 aprile - 1 maggio.  Circolazione sempre instabile. Piogge e temporali diffusi al Centro-Nord e su parte del Centro, meglio al Sud e isole.

 2  - 3 maggio.  Pressione in aumento da Sud. Variabile al Nord e al Centro con pioggia e schiarite, bel tempo al Sud e isole maggiori.


TRA SABATO 26 e LUNEDI 28 APRILE (attendibilita' alta 70%)

cartina

EVOLUZIONE GENERALE EUROPA


Appena dopo le festività di Pasqua una circolazione instabile di matrice atlantica e piuttosto estesa prenderà piede tra l'Europa centro-occidentale, il Mediterraneo centrale, le regioni danubiane e anche balcaniche con condizioni di diffusa instabilità e piogge frequenti. Un tempo più stabile è presente sul Mediterraneo orientale, sulle regioni orientali del Mar Nero,  sul Mediterraneo meridionale e anche più a Nord tra il mare del Nord e la Scandinavia per una maggiore presenza dell'alta pressione.

NUBI E PRECIPITAZIONI SULL' ITALIA

Tempo che peggiorerà gradualmente per l'arrivo di diverse perturbazioni atlantiche che porteranno piogge diffuse e temporali  soprattutto al Centro, ma frequentemente anche al Nord; le precipitazioni saranno un po' più irregolari al Sud e assenti e con maggior soleggiamento sulle due isole maggiori.

TEMPERATURE

Le temperature so
no previste più o meno nella norma o leggermente superiori alla norma al Nord, con valori massimi mediamente compresi in pianura tra 16 e 21 gradi,  valori tra 17 e 23° sulle regioni centro-meridionali.


 

TRA MARTEDI 29 APRILE e GIOVEDI 1 MAGGIO (attendibilita' media 50%)

cartina

EVOLUZIONE GENERALE EUROPA

In questa fase un'ampia circolazione depressionaria interessa le zone centrali del continente e la Penisola italiana con precipitazioni diffuse, anche temporalesche. A fine periodo i fenomeni si sposteranno verso le regioni orientali europee senza abbandonare gli altri settori. Tempo più stabile e soleggiato sulla Penisola iberica, sui settori sudorientali europei e sulle zone settentrionali del continente.

NUBI E PRECIPITAZIONI SULL'ITALIA

Depressione sul mar Tirreno porta piogge e temporali diffusi al Nord e su parte delle regioni centrali, specie quelle tirreniche. Va meglio, con tempo più soleggiato al Sud e sulle due isole maggiori.

 

TEMPERATURE 

Le temperature non subiranno grosse variazioni al Nord e sul medio e alto Tirreno, più o meno nelle medie del periodo o leggermente sopra e massime comprese tra 15 e 21 gradi in pianura al Nord, tra 17 e 23° al Centro Sud.  

TRA VENERDI 2 e SABATO 3 MAGGIO ( attendibilita' media 50%)

cartina

EVOLUZIONE GENERALE EUROPA

Per i primi giorni del mese di Maggio si avrà ancora una circolazione instabile su buona parte dei settori centrali e anche orientali europei, ancora con precipitazioni, anche se più deboli e talvolta alternate ad ampie schiarite e concentrate maggiormente nelle ore pomeridiane del giorno. Dal Mediterraneo meridionale avanza l'alta pressione che inizia a proteggere la Penisola italiana meridionale, i settori sudorientali europei e la Penisola iberica, ma qui peggiorerà a fine periodo.

NUBI E PRECIPITAZIONI SULL'ITALIA

Avanza un'alta pressione dal Mediterraneo meridionale e che proteggerà il Sud e le due isole maggiori dalle piogge. Precipitazioni ancora presenti invece al Nord e sui settori settentrionali del Centro.


TEMPERATURE 

Le temperature sono previste stazionarie  più o meno intorno alle medie stagionali su tutta la Penisola con valori massimi tra 17 e 21° al Nord, tra 18 e 25°  al Centro Sud.

 

Meteo Video • Nuove previsioni meteo in VIDEO per tutta l'Italia
Modelli meteo • Nuovo articolo meteo sul lungo termine (modello ECMWF)
Cartine Italia per 15 giorni     Grafici Meteo-15gg per tutti i comuni italiani
Nuove previsioni meteo a 30 giorni

GRAFICO GENERALE

grafico generale

GRAFICO locale per la tua città Novita





Come leggere il grafico

Il grafico Ensemble
Si costruisce sovrapponendo 20 possibili evoluzioni partendo da condizioni iniziali opportunamente variate, simulando quindi tutti i possibili comportamenti dell'atmosfera.
Tanto più vicino sarà il fascio delle linee (dette spaghetti) tanto più affidabile sarà la previsione anche fino a 15gg.
E' semplice notare infatti che l'attendibilità nel breve temine è molto elevata e questo viene testimoniato dal fascio di linee tutte sovrapposte e coerenti tra loro.
Nel momento in cui si analizza un periodo di lungo termine si può notare come gli "spaghetti" tendano ad "aprirsi" evidenziando una perdita di attendibilità e di coerenza.
La linea grigia in ogni caso rappresentando la media di tutte le possibili evoluzioni è considerata tendenza più affidabile.
La linea grigia => rappresenta la media delle possibili evoluzioni
La linea rossa
=> rappresenta la media del passato su scala trentennale
Contenuti del grafico
Nella parte alta del grafico è analizzato l'andamento delle temperature a 1500 m , fondamentale per l'evoluzione a lungo termine. Nella parte bassa del grafico, invece, ci sono le piogge in mm.
Struttura del grafico
Nella parte sulla sinistra è implementata la scala delle temperature a 1500 m in °C.
In basso sono riportati i giorni di previsione.

Sulla destra si trova la scala delle piogge in mm.