15 giorni

PREVISIONI METEO A LUNGO TERMINE fino a 15 giorni di A. Sanò, D. Lugano, D. Parolin.

 Aggiornamento di Lunedì 12 Novembre, ore 14.08 (aggiornamento ogni Lunedì, Mercoledì e Venerdì)

15gg-12112018

19 - 21 Novembre. Freddo da Est

Maltempo al Sud, regioni adriatiche e a fine periodo anche al Nord; neve a bassa quota.

22 - 24 Novembre. Correnti orientali

Instabile al Centro-Sud e localmente al Nord, neve a quote basse.

25 - 26 Novembre. Instabile

Freddo, precipitazioni possibili ovunque, nevose fino in pianura al Nordovest.


LUNEDI 19 - MERCOLEDI 21 Novembre (attendibilita' alta 70%)

EVOLUZIONE GENERALE EUROPA

Una vasta area di alta pressione ha conquistato la quasi totalità dell'Europa. 

cartina

TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA

venti freddi orientali, tempo instabile con precipitazioni al Centro-Sud e localmente in risalita al Nord, specie sui settori centro-meridionali. Nevicate a bassa quota sui rilievi appenninici.

TEMPERATURE 

Sotto la media di 4-5°C.

GIOVEDI 22 - SABATO 24 Novembre (attendibilità media, 50% )

EVOLUZIONE GENERALE EUROPA

Continua il dominio dell'alta pressione che si eleva di latitudine, lasciando i settori meridionali più esposti all'instabilità portata da venti più freddi orientali.

cartina

TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA

Continuano a soffiare venti freddi orientali, responsabili di una diffusa instabilità al Centro-Sud e che localmente potrebbe risalire fin verso il Nord. Neve a quote basse.

TEMPERATURE

Sotto media di 5-7°C.

DOMENICA 25 - LUNEDI 26 Novembre (attendibilita' medio-bassa 30%)

EVOLUZIONE GENERALE EUROPA

L'alta pressione di decentra verso le zone centro-settentrionali e occidentali, lasciano la Penisola iberica e il Mediterraneo centrale in una situazione più instabile.

cartina

TEMPO PREVISTO SULL'ITALIA

Una bassa pressione sulle regioni meridionali provoca tempo instabile al Centro-Sud in risalita su tutto il Nord. Neve a bassa quota sugli Appennini, possibile fino in pianura su Piemonte e Lombardia.

TEMPERATURE

Sotto media di 3-4°C.

GRAFICO GENERALE
legenda
grafico generale
GRAFICO locale per la tua città  Novità!




Come leggere il grafico

Come leggere il Grafico

Il grafico ensemble
Si costruisce sovrapponendo 20 possibili evoluzioni partendo da condizioni iniziali opportunamente variate, simulando quindi tutti i possibili comportamenti dell'atmosfera.
Tanto più vicino sarà il fascio delle linee (dette spaghetti) tanto più affidabile sarà la previsione anche fino a 15gg.
E' semplice notare infatti che l'attendibilità nel breve temine è molto elevata e questo viene testimoniato dal fascio di linee tutte sovrapposte e coerenti tra loro.
Nel momento in cui si analizza un periodo di lungo termine si può notare come gli "spaghetti" tendano ad "aprirsi" evidenziando una perdita di attendibilità e di coerenza.
La linea nera in ogni caso rappresentando la media di tutte le possibili evoluzioni è considerata tendenza più affidabile.

La linea nera => rappresenta la media delle possibili evoluzioni
La linea azzurra
=> rappresenta la media del passato su scala trentennale

Contenuti del grafico
Nella parte alta del grafico è analizzato l'andamento delle temperature a 1500 m , fondamentale per l'evoluzione a lungo termine. Nella parte bassa del grafico, invece, ci sono le piogge in mm.

Struttura del grafico
Nella parte sulla sinistra è implementata la scala delle temperature a 1500 m espresse in °C.
In basso sono riportati i giorni di previsione.
Sulla destra si trova la scala delle piogge in mm.