Qualità dell'aria - Previsioni inquinamento atmosferico

Vota!
Qualità dell'aria - Previsioni inquinamento atmosferico Voto medio: 4.6/5
Voti totali: 332
Lascia il tuo voto:
qualita aria, inquinamento

Fascia oraria

Mattina Pomeriggio Sera

Indice di qualità

Generale O3  Ozono NO2  Biossido di azoto SO2  Biossido di zolfo CO  Monossido di carbonio PM10  Polveri sottili PM2.5  Polveri sottili

Legenda

Ottima
Molto buona
Buona
Discreta
Accettabile
Mediocre
Scadente
Inquinata
Molto inquinata
Pessima
Valle D'Aosta Piemonte Lombardia Trentino Friuli Venezia Giulia Veneto Liguria Emilia-Romagna Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Molise Campania Basilicata Puglia Calabria Sicilia Sardegna

La qualità dell’aria nella tua località





Cos’è l’indice di qualità dell’aria

qualità dell’aria - indice L’indice di qualità dell’aria che utilizziamo è una misura dello stato complessivo dell’inquinamento atmosferico, calcolato sulla base delle concentrazioni di tre dei principali inquinanti presenti in atmosfera: PM10, O3, NO2
Si tratta di un numero adimensionale calcolato nel modo seguente:
Si considerano valori di concentrazione orari e in particolare per il PM10 e l’NO2 il massimo orario e per O3 la media oraria mobile calcolata su 8 ore (l’operazione di media mobile consiste nel calcolo, per ogni ora della giornata, della media dei valori di concentrazione orari delle precedenti 8 ore). Questi vengono standardizzati rispetto a dei valori limite di riferimento: per PM10 50 μg/m3, per O3 120 μg/m3, per NO2 200 μg/m3 e quindi per ogni inquinante viene calcolato l’indice.
► Leggi tutto

Gruppi sensibili

qualità dell’aria - gruppi sensibili CO (Monossido di carbonio):
persone con malattie cardiache, feti, lattanti
NO2 (Biossido di azoto):
bambini e adulti in attività fisica intensa, persone con problemi respiratori
O3 (Ozono):
persone con problemi respiratori (asma, enfisema, bronchite cronica), bambini, anziani
PM10-PM2.5 (Polveri sottili):
bambini, anziani, persone con problemi respiratori (asma, bronchite cronica, enfisema, allergia) o cardiovascolari
SO2 (Biossido di zolfo):
persone con problemi respiratori, bambini

Legenda dettagliata
Ottima - Molto buona
La qualità dell’aria è molto buona e non produce rischi per la salute.
Buona - Discreta
La qualità dell’aria è considerata soddisfacente e l’inquinamento non produce rischi rilevanti per la salute.
Accettabile - Mediocre
La qualità dell’aria è accettabile, comunque per alcuni inquinanti ci potrebbe essere un impatto moderato sulla salute per un piccolo numero di persone. Per esempio, persone che sono particolarmente sensibili all’ozono possono avere sintomi di problemi respiratori.
Scadente - Inquinata
Sebbene il generico pubblico non sia affetto da sintomi, gruppi specifici di persone (con malattie cardiache e respiratorie come asma, bronchite cronica, enfisema, anziani e bambini) sono a rischio maggiore in seguito ad esposizione a polveri (PM10) e a ozono.
Molto inquinata
Ognuno può cominciare a riscontrare effetti negativi sulla salute, più seri nel caso dei gruppi specifici.
Pessima
Condizioni di emergenza per la salute, è probabile che sia colpita da sintomi l’intera popolazione.

Clima e inquinamento

Immagine AMBIENTE: mare Adriatico di PLASTICA
E' una ricerca senza precedenti quella che ha dato un risultato veramente incredibile, e a noi forse quasi impossibile. Ricercatori ...
Leggi tutto
Immagine CLIMA: allarme siccità ad Aprile, raccolti a rischio
Il mese di Aprile, che sta per volgere al termine, prosegue con un trend negativo: mai così poca pioggia nel ...
Leggi tutto
Immagine AGRICOLTURA: danni ingenti a vigneti e frutteti per questo gelido Aprile
Il gelo è il principale nemico dell'agricoltura, specie se le temperature al di sotto dello zero si verificano in periodi ...
Leggi tutto
Immagine CLIMA: addio Permafrost? Riscaldamento globale in aumento
Siamo ancora qui a parlare del riscaldamento globale e degli effetti che questo sta avendo sul Permafrost. Abbiamo già parlato ...
Leggi tutto
Immagine METEO PARIGI, qual'è il clima della città della LUCE?
Il clima della capitale francese può definirsi temperato, secondo le più recenti classificazioni; è influenzato, in larga ...
Leggi tutto
Immagine CLIMA: in Canada un fiume ha deviato il suo percorso!
Tempi duri per il nostro pianeta: il corso dello Slims River, un fiume canadese, è stato cambiato a causa dell'arretramento ...
Leggi tutto
Immagine AMBIENTE: meno bottiglie di plastica con le bolle di GELATINA!
Una startup inglese ha recentemente messo a punto un innovativo metodo per eliminare le bottigliette di plastica come contenitori per ...
Leggi tutto
Immagine AMBIENTE: OMS, due miliardi di persone costrette a usare acqua contaminata
Apri il rubinetto, l'acqua scorre chiara, pulita, limpida e in abbondanza: questo gesto, banale per molti di noi, in molte ...
Leggi tutto
Immagine CLIMA: il permafrost a rischio di scioglimento
Innanzitutto, cos'è il Permafrost? Non è altro che il terreno ghiacciato tipico delle regioni artiche e montagne elevate, dove si ...
Leggi tutto
Immagine AMBIENTE: raccolta differenziata umido, nel 2015 in Italia +6%
La raccolta differenziata ha una grande importanza per salvaguardare l'ambiente in cui ci troviamo: riciclare i rifiuti, separare i vari ...
Leggi tutto