Stagionali

Vota!
IL METEO.IT | Meteo e previsioni del tempo sempre aggiornate Voto medio: 4.6/5
Voti totali: 1063
Lascia il tuo voto:
Previsioni stagionali speciali su base ECMWF - (Reading UK)
TENDENZA TERMICA PER I PROSSIMI SEI MESI


Aggiornamento di Mercoledì 10 Maggio 2018

Prossimo aggiornamento entro la prima decade di Giugno (A cura di A. Sanò e D. Parolin)


 

Analisi mappe stagionali su dati ECMWF
ANOMALIE DELLE TEMPERATURE IN ITALIA
Arancio = +0,5/2 °C sopra media (più caldo) - Azzurro = -0,5/2 °C sotto media (più freddo)

Analisi delle mappe ECMWF di previsione stagionale per i prossimi sei mesi, ossia fino a Luglio 2018. Attendibilità: le previsioni stagionali hanno sempre avuto una attendibilità molto bassa, sul 20-30%. Solo recentemente stanno avendo un maggiore interesse da parte della comunità scientifica con migliori risultati.
ANOMALIE TERMICHE a 2 m PER I PROSSIMI SEI MESI

 
Giugno-Luglio-Agosto 2018
 

La mappa sottostante riferita ai prossimi tre mesi ci dice che le temperature sono previste in graduale aumento su tutto il Paese. L'anomalia positiva di circa 2°C si farà sentire maggiormente al Nord, addirittura anche di 3°C sul mare Adriatico settentrionale. Più caldo del normale anche al Centro e in Sicilia con un anomalia positiva di circa 1-1,5°C. Temperature pressoché nella media stagionale invece su Calabria, Basilicata  e Sardegna. 
Da segnalare che a partire da metà Luglio e soprattutto da Agosto le temperature tenderanno a diminuire gradualmente (calo non visibile nella mappa).


tgiugluago10052018




Settembre-Ottobre-Novembre 2018
 

STAGIONmaggio2018
La cartina sopra è abbastanza eloquente; per i mesi di Settembre, Ottobre e Novembre le temperature saranno sì sopra la media, ma veramente di poco, di circa 0,5°C. Questa diminuzione termica, come accennato nel testo dei mesi precedenti, comincerà con il mese di Luglio e Agosto per poi proseguire con il resto dei mesi.
 



CONCLUSIONI
 
L'aggiornamento di Maggio ci propone temperature sopra la media di circa 2°C per i mesi di Giugno e Luglio, poi inizieranno a diminuire gradualmente riportandosi più o meno in media con il periodo o leggermente sopra di essa. In base a questo aggiornamento l'Estate 2018 non sembra essere caldissima come le ultime tre precedenti.