30 giorni

Vota!
IL METEO.IT | Meteo e previsioni del tempo sempre aggiornate Voto medio: 4.6/5
Voti totali: 30248
Lascia il tuo voto:
Tendenza generale del tempo mese di Giugno 2018
a cura di A. Sanò e D. Parolin

Elaborazione, 5 Giugno 2018 


Previsione delle anomalie termiche e delle precipitazioni per il mese di Giugno 2018. Le mappe sono fornite dal Centro europeo Ecmwf, e si basano sul modello climatico in calcolo da 20 anni.

 ANOMALIA TEMPERATURE a 2 metri
 
Tonalità di rosso: anomalia positiva (temperature superiori alla media)
Tonalità di blu: anomalia negativa (temperature inferiori alla media)
 

t4-10giugno2018
Come possiamo notare dall'immagine qui sopra, per il periodo 4-10 Giugno i settori alpini, prealpini, il Triveneto, le coste adriatiche tutte e il Sud si trovano sotto un'anomalia termica positiva di circa 2-3°C. Valori nella media settimanale invece per il resto delle regioni, salvo una leggera negatività sulla Sardegna. Sul resto d'Europa i valori, fatta eccezione della Penisola iberica, sono sopra la media di 3-5°C.
 
t11-17giugno2018
Nel periodo successivo, ossia tra l'11 e il 17 Giugno, possiamo notare come l'Italia misurerà un'anomalia negativa di circa 1-2°C sulle regioni tirreniche, sulle due isole maggiori e sull'Appennino settentrionale e Alpi marittime. Sul resto delle regioni le temperature rimarranno nelle media della settimana. Notare come i valori termici sul mare Adriatico siano superiori di 3-4°C. Sul resto del continente, Penisola iberica ancora fortemente sotto media, mentre continua l'anomalia positiva sui settori orientali, sulla Scandinavia e anche sul Regno Unito.
 
t18-24giugno2018
Tra il 18 e il 24 Giugno (immagine sopra) le temperature in Italia non segneranno particolari anomalie termiche, se non qualcuna positiva sulle Alpi più settentrionali. Da notare invece valori sotto la media di 0.5-1°C su Sardegna e Sicilia. Sul resto d'Europa valori sempre abbondantemente sopra la media sulle zone centrali e settentrionali, oltre che quelle orientali. La Penisola iberica torna per gran parte del suo territorio in media con il periodo.
 
t25-30giugno2018

Per quanto riguarda l'ultima settimana del mese, in Italia le temperature misureranno valori leggermente sopra la media al Nord, più o meno nella media sul resto delle regioni. Per quanto riguarda l'Europa invece persiste l'anomalia positiva di 3-6°C sui settori centrali e orientali, e sulla Finlandia. Penisola iberica finalmente in media con il periodo, leggermente sopra media l'Inghilterra e la Francia.
 
 
 
ANOMALIE PRECIPITAZIONI 
 
Tonalità di rosso: meno piogge della media
Tonalità di blu: più piogge della media 
p4-11giugno2018

Per quanto riguarda le precipitazioni, nel periodo 4-10 Giugno, la Sardegna e le regioni settentrionali riceveranno più piogge della media per questo periodo (circa il 20-30% in più), mentre le regioni meridionali vivranno un sotto media di precipitazioni. In Europa, molte più piogge della media su Francia e Penisola iberica, Ucraina e Romania, più secco su Regno Unito e Scandinavia.
 
p11-17giugno2018
Nel periodo successivo, ossia nella settimana dall'11 al 17 Giugno, tutta l'Italia avrà un'anomalia positiva per quanto riguarda le piogge con precipitazioni superiori alla media del 15-25%. Nelle settimane successive si andrà gradualmente verso una normalità su tutto il territorio nazionale.