30 giorni

Tendenza generale del tempo mese di Febbraio 2019
a cura di A. Sanò e D. Parolin

Elaborazione, 29 Gennaio 2019 


Previsione delle anomalie termiche e delle precipitazioni per il mese di Febbraio 2019. Le mappe sono fornite dal Centro europeo ECMWF, e si basano sul modello climatico in calcolo da 20 anni.

 ANOMALIA TEMPERATURE a 2 metri
 
Tonalità di rosso: anomalia positiva (temperature superiori alla media)
Tonalità di blu: anomalia negativa (temperature inferiori alla media)
 

t29-3fe2019

Negli ultimi giorni di Gennaio e i primi giorni di Febbraio l'Italia meridionale sarà il settore che registrerà un'anomalia in positivo (più caldo) rispetto al resto d'Italia dove non ci sarà alcuna anomalia, a parte un po' più freddo al Nordovest. A livello europeo, il grande anticiclone orientale causa temperature sopra la media di 2-4°C (anomalia positiva) su tutte le zone sudorientali, orientali e nordorientali, altrove farà più freddo sul Regno Unito, Francia, Paesi Bassi e Scandinavia.
 
t4-10fe2019

Nella settimana successiva, ovvero da Lunedì 4 a Domenica 10 Febbraio, tutta Italia non misurerà anomalie termiche, con valori quindi nella media. In Europa farà molto più caldo sui settori sudorientali e orientali, leggermente più freddo su quelli nordoccidentali.
 
t11-17fe2019

Da Lunedì 11 a Domenica 17 Febbraio (immagine sopra) le temperature non registreranno nessuna anomalia sia in Italia sia in Europa, a parte un po' più caldo sulla Scandinavia centrale.
t18-24fe2019

Nella settimana che va da Lunedì 18 a Domenica 24 Febbraio, continuerà l'assenza di anomalie termiche su tutto il continente, Italia compresa.
 
  
ANOMALIE PRECIPITAZIONI 
 
Tonalità di rosso: meno piogge della media
Tonalità di blu: più piogge della media 
p28-3fe2019

Per quanto riguarda le precipitazioni, negli ultimi giorni di Gennaio e i primi giorni di Febbraio (fino a Domenica 3), si prevedono più piogge del previsto (in blu) al Centro-Nord, piogge nella media sulle regioni adriatiche e su gran parte del Sud. In Europa, più piogge sui settori occidentali e sulla Penisola iberica, leggermente inferiori altrove. Forte sotto media sulla Scandinavia settentrionale costiera (Norvegia).
p4-10fe2019
Nella settimana che va da Lunedì 4 a Domenica 10 Febbraio, meno piogge sono previste sui settori di Nordovest e lungo le regioni tirreniche, più piogge (in blu) sulla Puglia, sul Molise e Sicilia nordorientale e nella media sul resto d'Italia. A livello europeo meno piogge della media (rosso leggero) sulla Penisola iberica, sui settori centrali, sulla Francia e zone estreme orientali e attorno al mar Nero, inoltre anche sulla Norvegia.
p11-17fe2019
 Nella settimana che va da Lunedì 11 a Domenica 17 Febbraio sull'Italia si registreranno un po' di piogge superiori alla media sulle estreme regioni meridionali, in media sul resto del Paese. Sul resto del continente meno piogge del previsto sulla Penisola iberica, alcune zone della Francia e del Regno Unito, altrove precipitazioni nella media.
p18-24fe2019
Infine, tra Lunedì 18 e Domenica 24 Febbraio tutta l'Europa, Italia compresa, non registrerà anomalie sotto il profilo delle precipitazioni.
 
CONCLUSIONI
 
In questo aggiornamento sembrerebbe che in linea complessiva il mese di Febbraio prosegua senza particolari anomalie sia per quanto riguarda le temperature, sia per quanto concerne le precipitazioni.
L'ultimo mese invernale quindi sembrerebbe essere contraddistinto da valori termici massimi via via più alti a causa del maggior soleggiamento disponibile, e locali gelate notturne. Non sono escluse tuttavia temporanee incursioni di aria più fredda che potrebbero provocare locali nevicate a quote molto basse, se non in pianura al Nord. Sicuramente le Alpi non avranno problemi per quanto riguarda la neve.