Clima

Vota!
Clima Voto medio: 3.7/5
Voti totali: 3
Lascia il tuo voto:

AMBIENTE: problema ACQUEDOTTI in Italia [VIDEO ESCLUSIVO de iLMeteo.it]

Articolo del 30/05/2016 ore 14:44
Problema acquedotti in ItaliaLa situazione nel nostro Paese, per quanto riguarda gli acquedotti, è piuttosto preoccupante. Ciò è attestato dalla media delle perdite d'acqua che si aggira intorno al 40%. Sarebbero necessari pesanti interventi per rigenerare, riparare ed eseguire una manutenzione continua della rete. Da analisi e ricerche è emerso che oltre un terzo dell'acqua erogata si perde nei tubi. Il livello di efficienza della rete inoltre, varia a seconda all'area geografica mentre la dispersione di rete più alta che arriva fino al 60% si ha in Calabria e nel Lazio. Le regioni con la situazione migliore sono Valle d'Aosta (20%) e Trentino Alto Adige (26%). La situazione è molto gr ...
Continua a leggere...

AMBIENTE: le spiagge italiane invase dai RIFIUTI [VIDEO ESCLUSIVO de ...

Articolo del 29/05/2016 ore 15:06
Emergenza rifiuti sulle nostre spiaggeAllarme ambiente sulle spiagge italiane. Secondo un recente rapporto si troverebbero poco più di 700 rifiuti ogni 700 metri. A tal proposito, sono state analizzate 47 spiagge: dalla Liguria, al Lazio, alla Campania. Si tratta di dati molto preoccupanti, visto e considerato che una parte di rifiuti potrebbe anche risultare dannosa, come ad esempio le bottiglie rotte od oggetti taglienti. Si pensa però soprattutto al discorso ambientale: lasciare i rifiuti potrebbe alterare pesantemente gli equilibri di zone che dovrebbero rimanere incontaminate come lo sono le spiagge. Sulle nostre spiagge si trovano soprattutto pezzi di plastica e polistirolo, destinati ad essere ingoiati dai pesci o mangiati dalle persone a tavola. Ol ...
Continua a leggere...

CLIMA: l'INQUINAMENTO UCCIDE più dei CONFLITTI [VIDEO ESCLUSIVO de ...

Articolo del 24/05/2016 ore 15:45
L'inquinamento uccide più delle guerreL'agenzia dell'Onu per l'Ambiente (UNEP) e l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) hanno stilato un rapporto secondo il quale l'inquinamento uccide ogni anno nel mondo un numero di persone superiore a più di 200 volte di quello dei conflitti. Nel 2012 12,6 milioni di morti premature nel mondo (23%) sono da attribuirsi a condizioni ambientali degradate. La maggior percentuale di morti da inquinamento è da annoverarsi nell'Asia sud-orientale (28%) e nel Pacifico occidentale (27%). L'inquinamento atmosferico uccide 7 milioni di persone all'anno in tutto il mondo e altre 842.000 persone muoiono ogni anno per mancanza di acqua potabile. Tra gli altri fattori di ris ...
Continua a leggere...

CLIMA: in SCOZIA il più grande parco eolico del mondo [VIDEO ESCLUSIVO de ...

Articolo del 23/05/2016 ore 15:33
Sempre più utilizzate le pale eolicheIl parco eolico galleggiante più grande al mondo sorgerà in Scozia. Una compagnia energetica norvegese userà un impianto su un'area di 4 chilometri quadrati che si trova tra i 25 e i 30 km al largo della costa della città di Peterhead, nella Scozia orientale, in acque profonde oltre 100 metri. Qui verranno installate cinque turbine da sei megawatt, che produrranno energia entro la fine dell'anno prossimo. Le turbine saranno issate su tubi d'acciaio che saranno ancorati al fondale mediante l'utilizzo di alcuni cavi. Un progetto sicuramente ingegnoso e molto efficace. Cliccando sul seguente link e mettendo il "MI PIACE" sarete aggiornati in maniera esclusiva ed automatica su tutte l ...
Continua a leggere...

AMBIENTE: imballaggio biologico per le birre

Articolo del 22/05/2016 ore 12:36
La plastica potrebbe essere pericolosa per gli animali acquaticiUn'azienda di birre in Florida ha creato degli anelli di plastica commestibili per gli animali. Spesso questi oggetti, che tengono unite le lattine di birra tendono a finire in mare causando problemi sia per l'inquinamento sia per tartarughe e pesci che vi rimangono intrappolati. Questi nuovi anelli potranno invece essere ingeriti. L'imballaggio è prodotto dai sottoprodotti della birra, come orzo e grano. Sono biodegradabili e compostabili al 100 per cento: non saranno sicuri solo per gli animali ma anche per gli uomini: unico difetto è il costo di produzione più elevato. e totalmente sicuri per gli animali e per gli uomini. Il prezzo di produzione potrebbe scendere se più aziende investissero negli ...
Continua a leggere...

CLIMA: i batteri dei ghiacciai rischiano di pesare sull'EFFETTO SERRA ...

Articolo del 20/05/2016 ore 14:50
Sono stati analizzati i batteri dei ghiacciaiE' stato recentemente scoperto che i batteri dei ghiacciai hanno un metabolismo molto complesso: si è arrivati a questa conclusione dopo aver analizzato i campioni di Dna prelevati dai ghiacciai di Forni (Alpi lombarde), e su quello del Baltoro, nel Kashmir (regione tra India e Pakistan, ndr). Se questo dato venisse confermato nella maggior parte delle aree ghiacciate del mondo (che formano complessivamente il 10% delle terre emerse), ci sarebbe la necessità di ricalcolare il contributo dei ghiacci all'effetto serra e al riscaldamento globale. Capire meglio questi meccanismi sarà di vitale importanza perché consentirà di comprendere le dinamiche dei ghiacciai: i batteri che li abitano infatt ...
Continua a leggere...

CLIMA: El Niño si abbatte sui granchi rossi [VIDEO ESCLUSIVO de ...

Articolo del 20/05/2016 ore 14:36
Granchi rossi spiaggiati in CaliforniaNuovi effetti devastanti di El Niño : centinaia di migliaia di Pleuroncodes planipes, crostacei scarlatti della famiglia delle aragoste, hanno colorato di rosso le spiagge della California meridionale. Questi esemplari, somiglianti ai granchi, vivono solitamente al largo di Baja California in Messico e sono stati spostati più a Nord dalle acque calde di El Niño. Si tratta comunque di un fenomeno non certo insolito, visto quello che accadde l'anno scorso, a causa di temperature oceaniche insolitamente alte e a farne le spese furono sempre i granchi. Nell'area nordoccidentale dell'Oceano Pacifico, El Niño provocò l'esplosione di un'alga tossica contenente acido domoico. Si tratta di una potent ...
Continua a leggere...

CLIMA: ritratto di Delhi, città fortemente inquinata [VIDEO ESCLUSIVO de ...

Articolo del 19/05/2016 ore 15:11
L'inquinamento a Delhi è molto elevatoLa città di Delhi è fortemente inquinata e secondo alcune statistiche è la più inquinata al mondo. Per la precisione si tratta del territorio che include la capitale dell'India Nuova Delhi. Attraverso le immagini seguenti si possono vedere i risultati di un'intensa urbanizzazione, di una densità di auto molto elevata e della pratica di bruciare i rifiuti. Questi tre elementi hanno elevato una spessa nebbia gialla sulla città. Il sacro fiume Yamuna, che fornisce acqua a 57 milioni di persone, è fortemente inquinato. Un quadro desolante e drammatico dal quale la città non riesce ad uscire. Cliccando sul seguente link e mettendo il "MI PIACE" sarete aggio ...
Continua a leggere...

AMBIENTE: il futuro degli imballaggi è BIOLOGICO [VIDEO ESCLUSIVO de ...

Articolo del 19/05/2016 ore 14:44
Si può migliorare la raccolta differenziataLa raccolta differenziata è importante ma secondo alcuni studi, l'introduzione di imballaggi innovativi (bio imballaggi ) può contribuire a migliorarla in quanto potrebbero essere raccolti insieme agli alimenti quando si effettua la raccolta dell'organico. Questa particolarità è importante in quanto 190.000 tonnellate di rifiuti alimentari non verranno sprecati, con la conseguenza di un ingente risparmio economico (si parla di oltre 5 milioni di euro). A tal proposito, sono stati analizzati i risultati rapportati alle sette applicazioni prese in esame: ortofrutta, carne, insalata in confezione, salumi in vaschetta, burro, coppe di gel ...
Continua a leggere...

AMBIENTE: in FLORIDA nasce una città alimentata da ENERGIA SOLARE [VIDEO ...

Articolo del 19/05/2016 ore 14:43
Il fotovoltaico sta avanzando a grandi passiVedrà la luce negli Stati Uniti e precisamente in Florida, la prima città alimentata solo con energia solare. Sarà dotata di 19.000 appartamenti alimentati da 75.000 megawatt di energia e potrà ospitare 50.000 persone. Sarà inoltre costruita una scuola oltre a negozi ed uffici: tutti questi edifici saranno alimentati mediante pannelli fotovoltaici. Per quanto riguarda la circolazione, si penserà di utilizzare solamente mezzi elettrici (al massimo mezzi cosiddetti ibridi). Per quanto riguarda invece l'illuminazione stradale, sarà una rete di pannelli solari a gestirla. I consumi saranno ottimizzati da una rete che collegherà un'abitazione all'altra. In ...
Continua a leggere...