Meteorologia e Scienza

Vota!
Meteorologia e Scienza Voto medio: 3/5
Voti totali: 6
Lascia il tuo voto:

ASTRONOMIA: arriva la Super Luna!

Articolo del 11/07/2014 ore 14:25
ASTRONOMIA: arriva la Super Luna!( la superluna vista da tutto il mondo nel 2012 )  La Super Luna è servita! Di cosa stiamo parlando?La luna nel suo percorso intorno alla Terra raggiunge dei punti in cui si trova o più lontana ( apogeo ) o più vicina ( perigeo ) al nostro Pianeta. Domani il nostro unico satellite si troverà nel punto più vicino alla Terra ( il perigeo ) e quindi la si vedrà più grande di circa il 14%, ma più luminosa del 30%, per questo è chiamata Super Luna!  Domani quindi, se le condizioni meteorologiche in qualche parte d'Italia lo permetteranno si potrà ammirare questo bello spettacolo che, diciamolo, non avr&agra ...
Continua a leggere...

Solstizio d'estate: la festa del SOLE!

Articolo del 20/06/2014 ore 15:14
Solstizio d'estate: la festa del SOLE! Intorno al 21 giugno il sole celebra il suo trionfo, in quello che è il giorno più lungo dell’anno, ma che allo stesso tempo, rappresenta l’inizio del suo declino. Infatti, dopo il Solstizio d’Estate, le giornate iniziano lentamente ma inesorabilmente ad accorciarsi fino al solstizio d’inverno, in quella che è la fase “calante” dell’anno. Solstizio deriva dal latino solstat, “il sole si ferma”, e, infatti, pare quasi che il sole indugi un po’ in questa posizione prima di riprendere il suo cammino discendente. Il sole raggiunge la sua massima declinazione positiva rispetto all’equatore celeste, per poi riprendere il cammino in ...
Continua a leggere...

Solstizio d'estate nell'astrologia

Articolo del 20/06/2014 ore 10:57
Solstizio d'estate nell'astrologia Eccoci arrivati in uno dei momenti più importanti dell'anno, il Solstizio d'Estate. Il Solstizio di Dicembre ha determinato la Rinascita del Sole e l'inizio della Vita. Ora con il Solstizio arriviamo al momento dell'equilibrio tra Luce e Buio, in cui si apre il Portale d'Amore. Questo Portale è l'ingresso verso uno spazio temporale che possiamo dedicare all'integrazione di ciò che reputiamo essere la nostra parte più sporca, più brutta, che deve essere nascosta, combattuta, corretta, e che viene da noi costantemente giudicata, criticata, disamata. Quanto disamore avete vissuto nelle vostre vite? Quanto disamore vivete costantemente? Ne siete consapevoli o non ve ne accorgete ...
Continua a leggere...

Solstizio d'estate: i riti propiziatori!

Articolo del 18/06/2014 ore 16:00
Solstizio d'estate: i riti propiziatori!Il sole, nel solstizio d’Estate, sembra fermarsi, sorgendo e tramontando sempre nello stesso punto sino al 24 giugno (per quello invernale il 25 Dicembre) quando ricomincia a muoversi sorgendo gradualmente sempre più a sud sull’orizzonte (a nord per quello invernale). La notte di S. Giovanni, il 24 giugno appunto, rientra nelle celebrazioni solstiziali; il nome associatogli deriva dalla religione Cristiana, perche’ secondo il suo calendario liturgico vi si celebra San Giovanni Battista (come il 27 dicembre S. Giovanni Evangelista). In questa festa, secondo un’antica credenza il sole (fuoco) si sposa con la luna (acqua): da qui i riti e gli usi dei falo’ e della rugiada, presenti ...
Continua a leggere...

Solstizio d'Estate nell'esoterismo!

Articolo del 17/06/2014 ore 20:08
Solstizio d'Estate nell'esoterismo! Il giorno del Solstizio d’Estate è una data attesa da tutti coloro che si occupano di esoterismo e di pratiche magiche: le forze naturali presenti in questo momento dell’anno permettono infatti l’acquisizione di un grande potere occulto. E’ in questo momento che si aprono le porte del Regno delle Acque Superiori, il regno della Luna e delle forze che la Grande Madre rappresenta: tesori sommersi ma anche insidie e trappole che si celano nel nostro inconscio. Intorno a questa data sogno e realtà si confondono poiché il mondo conscio, rappresentato dal Sole, e quello inconscio, rappresentato dalla Luna, sono messi in comunicazione. Il Fuoco e l’Acqua sono gli eleme ...
Continua a leggere...

Solstizio d'Estate nei riti pagani

Articolo del 16/06/2014 ore 19:10
Solstizio d'Estate nei riti paganiI solstizi sono festeggiati un po’ ovunque, nell’antica Grecia, come nell’America precolombiana. La religione cristiana, conscia della portata di questi festeggiamenti, si preoccupò fin dai suoi inizi di acquisire quelle date sovrapponendovi le proprie solenni celebrazioni. E così come il solstizio invernale è stato sostituito dal Natale, quello d’estate dalla festa di San Giovanni che si celebra il 24 giugno. Dunque ancora una volta una festa, originariamente pagana, diffusa in molte culture umane, poiché basata sull'osservazione antichissima del moto del sole, si è fusa con la tradizione cristiana, dando vita a tutta una serie di curiose ricorrenze a metà ...
Continua a leggere...

Solstizio d'Estate: che cos'è?

Articolo del 15/06/2014 ore 17:42
Solstizio d'Estate: che cos'è?Il solstizio in astronomia è definito come il momento in cui il Sole raggiunge, nel suo moto apparente lungo l’eclittica, il punto di declinazione massima o minima (massimo di declinazione positiva nel mese di giugno, in occasione del solstizio di estate boreale; massimo valore di declinazione negativa in dicembre, in occasione del solstizio di inverno boreale, corrispondente all’estate nell’emisfero australe.) Il fenomeno del solstizio ritarda di circa sei ore ogni anno (5 ore, 48 minuti e 46 secondi per la precisione), salvo subire un nuovo riposizionamento indietro ogni quattro anni, in conseguenza degli anni bisestili, introdotti proprio per evitare un progressivo disallineamento delle sta ...
Continua a leggere...

ASTRONOMIA: magnifica stretta congiunzione Luna-Saturno!

Articolo del 9/06/2014 ore 15:43
ASTRONOMIA: magnifica stretta congiunzione Luna-Saturno!Sarà veramente molto bella la prossima congiunzione i cui protagonisti, nella notte del 10 Giugno, si troveranno vicinissimi tra loro: la Luna e Saturno. L'appuntamento è per le ore 21.30 del dieci giugno. Uno sguardo in alto per contemplare la bellezza dell'Universo e i suoi misteriosi, ma affascinati protagonisti. ...
Continua a leggere...

ASTRONOMIA: congiunzione Luna-Marte

Articolo del 6/06/2014 ore 14:46
ASTRONOMIA: congiunzione Luna-MarteUn'altra interessante e bella congiunzione tra la Luna e Marte. Avverrà nella notte tra il 7 e l'8 Giugno, intorno alle 23, ma visibile anche prima e dopo questo orario; i due corpi celesti saranno vicinissimi tra loro!Le condizioni meteo saranno molto favorevoli, infatti il cielo sarà sereno su quasi tutta l'Italia quindi la visione della congiunzione sarà ottima e accompagnata anche da un clima molto gradevole.Che cosa sono le congiunzioni?Sono configurazioni planetarie tra due corpi celesti che hanno più o meno le stesse coordinate astronomiche. Nel cielo una congiunzione si individua grazie alla stretta vicinanza tra i due corpi celesti che la compongono, benchè questi siano distan ...
Continua a leggere...

Possibile la più STRAORDINARIA pioggia di stelle cadenti!

Articolo del 23/05/2014 ore 16:09
Possibile la più STRAORDINARIA pioggia di stelle cadenti!Non è uno scherzo, anzi. Stanotte la Terra passerà attraverso un denso strato di polveri e piccoli detriti lasciati dalla cometa Linear. E' uno sciame nuovo e quindi possibile di creare la più spettacolare pioggia di stelle cadenti, ma anche un buco nell'acqua. Se ne stimano circa dalle 100 a 400 meteore in un'ora. Vale la pena guardare in alto, in direzione della Stella Polare e aspettare il possibile evento. Le ore migliori per assistere alla pioggia di stelle sono quelle precedenti l'alba, ma anche la notte potrà dare i suoi risultati.Buona visione e soprattutto, buona fortuna! ecco il radiante, ossia il punto del cielo dove sembrano provenire le st ...
Continua a leggere...

ASTRONOMIA: e se Saturno sfiorasse la Terra?

Articolo del 16/05/2014 ore 14:22
ASTRONOMIA: e se Saturno sfiorasse la Terra? Avete mai immaginato se Saturno, il magnifico pianeta con gli anelli, puntasse dritto verso la Terra fino a sfiorarla? Probabilmente no; un tipo un po' strano, ma geniale, ha creato una simulazione video in cui si immagina proprio questa situazione. Il video è spettacolare ( guardatelo dopo il primo minuto ). La simulazione si basa sulle immagini raccolte dalla sonda Vojager e Cassini ed è particolarmente accurata.Ma se la simulazione è molto accurata questa però non riporta le conseguenze che subirebbe la Terra con questo incontro ravvicinato:   l’attrazione gravitazionale che il pianeta gassoso (la cui massa è cento volte superiore a quella dell ...
Continua a leggere...

Ecco a voi il CANE SOLARE!

Articolo del 14/05/2014 ore 15:24
Ecco a voi il CANE SOLARE! Non è uno scherzo, anzi, si chiama così un particolare fenomeno ottico atmosferico, poco frequente, per il quale dei cristalli di ghiaccio, sospesi nell'atmosfera, rifrangono la luce del sole creando uno spettacolare arcobaleno attorno ad esso. Tecnicamente il fenomeno si chiama "Parelio". E' apparso ieri nei cieli di Milano... ma non solo, anche su buona parte del Nord Italia!I cristalli di ghiaccio si comportano come prismi rifrangendo appunto la luce solare creando così l'arcobaleno!  ...
Continua a leggere...

ASTRONOMIA: a caccia della Cometa di Maggio!

Articolo del 9/05/2014 ore 15:43
ASTRONOMIA: a caccia della Cometa di Maggio!E' una cometa nota per i nostri cieli. Presente anche ad Aprile, la Pan-Starrs ( nome dato dal progetto astronomico Hawajano che l'ha scoperta ) è stata individuata nel 2011 con una magnitudine di 19.5 ( più piccolo è il numero e più l'oggetto è visibile ad occhio nudo ). Nel 2013 era ben visibile ad occhio nudo nell'Emisfero Australe .  Ora si trova ad una magnitudine di 8.4 circa e in Autunno ha buone possibilità che diminuisca ancora in modo tale da poterla vedere ad occhio nudoA fine Aprile la cometa è diventata circumpolare ( praticamente visibile per tutta la notte ) ed ora la si può scovare, con un binocolo, proprio sotto la famosa ...
Continua a leggere...

ASTRONOMIA (video incluso): arrivano le ETA ACQUARIDI

Articolo del 2/05/2014 ore 15:18
ASTRONOMIA (video incluso): arrivano le ETA ACQUARIDI E' lo sciame più importante del mese di Maggio. Le stelle cadenti "Eta Acquaridi" si sono formate dalle polveri generate dalla cometa di Halley. Sono state scoperte ancora nel lontano 401 a.C, dai cinesi.le stelle cadenti dell'anno scorsoQueste stelle cadenti sono visibili già dal 21 Aprile, ma il picco di massima osservabilità sarà proprio tra la notte del 5 e 6 Maggio. Le "Eta Acquaridi" si chiamano così perchè sembrano provenire ( ossia hanno il radiante ) dalla costellazione dell'Acquario che sorge in piena notte ad Est. Quindi la loro osservabilità sarà prevalentemente a notte fonda, nelle ore precedenti l'alba. Il tasso orario ( oss ...
Continua a leggere...

SCOPERTO IL PIANETA "GEMELLO" DELLA TERRA

Articolo del 18/04/2014 ore 15:27
SCOPERTO IL PIANETA E’ recente la scoperta, da parte della Nasa e grazie al Telescopio spaziale kepler, di un pianeta extra-solare( ossia al di là del sistema solare ) che sia per dimensioni che per la distanza dalla stella su cui ruota attorno, potrebbe essere abitabile; sulla superficie del pianeta, chiamato “Kepler 186f”, le temperature permetterebbero lo scorrere dell’acqua allo stato liquido, elemento fondamentale per avere la vita come noi la conosciamo.  Il pianeta si trova ad una distanza di circa 500 anni luce dalla Terra e si trova nella costellazione del Cigno. Di pianeti possibilmente abitabili ne sono stati trovati altri negli anni precedenti, ma questo, per le sue dimensioni ( gl ...
Continua a leggere...