Meteorologia e Scienza

Meteo: il sole è ora in letargo. Gelide conseguenze dirette sul clima in ...

Articolo del 1/10/2018 ore 20:41
METEO: il sole è in letargo. Ci sono
conseguenze dirette sul clima in Italia?Il sole è malato, o forse è solo molto stanco e ha deciso di andare in letargo, a dire il vero il più profondo da quando è iniziata l'era spaziale. Ma che cosa significa tutto questo? Per capirlo dobbiamo fare una premessa. L'attività del sole dipende dal numero di macchie presenti sulla sua superficie, ovvero di ampie aree dell'atmosfera del Sole che presentano una temperatura bassa, ma al tempo stesso un'intensa attività magnetica. In questo periodo la nostra stella sta vivendo una fase contraddistinta da un minimo di attività, e ciò è dovuto al fatto che le macchie solari sono state praticamente assenti per la maggior parte dell'anno in corso, con ...
Continua a leggere...

Oceano Indiano: PALLA DI FUOCO illumina il cielo. Ecco la spiegazione

Articolo del 28/09/2018 ore 16:45
Oceano Indiano: PALLA DI FUOCO illumina il cielo. Ecco la spiegazioneUn bagliore che squarcia il cielo, una specie di lampo che dura pochi secondi e poi tutto torna alla normalità. E' accaduto qualche notte fa nell'isola de La Reunion, situata nell'Oceano Indiano meridionale, poco distante dal Madagascar e dalle isole Mauritius. Il cielo per pochissimo tempo si è illuminato come se fosse giorno, di una luce intensa e apparentemente inspiegabile, catturata dai telefonini di alcuni turisti che presto hanno messo in rete le immagini suscitando l'interesse e lo stupore di molti. Ma cosa è stato quel folgorìo? Le ipotesi più bizzarre hanno immediatamente fatto il giro del web, ma la spiegazione è soltanto una: si è trattato di un bolide di ...
Continua a leggere...

Missione compiuta: ecco le prime storiche immagini girate su un asteroide

Articolo del 27/09/2018 ore 18:42
Missione compiuta: ecco le prime storiche immagini girate su
un asteroideL'universo e la sua immensità affascinano davvero tutti e l'uomo ancora si chiede se effettivamente ci sia altra vita, oltre a quella umana, in qualche meandro della galassia. Tale quesito rimane un punto di domanda, ma la scienza, si sa, fa passi da gigante e quello che emerge oggi, finora, non si era mai visto: la Jaxa, l'agenzia spaziale giapponese, ha diffuso infatti le prime storiche immagini scattate su un asteroide. Il 30 Novembre 2014 fu lanciata la sonda Hayabusa-2 e dopo oltre tre anni e mezzo di viaggio, lo scorso Giugno, essa ha raggiunto la sua destinazione, cioè l’asteroide 162173 Ryugu. Dall'altezza di 55 metri sono stati sganciati due Rover, Minerva-1A e Minerva-1B, ovvero due ...
Continua a leggere...

METEO, ALLUVIONI LAMPO e TORNADO: possibile prevederli? Ora vi diciamo ...

Articolo del 4/09/2018 ore 20:51
Italia dal METEO ESTREMO: ma è possibile prevederlo nei dettagli?I fenomeni meteorologici estremi non sono più una novità sul nostro Paese, anche l'Italia ormai è sempre più soggetta ad eventi particolarmente violenti. Temporali molto forti, grandinate eccezionali, alluvioni lampo, ma anche trombe marine e tornado sono il segnale sempre più evidente che il clima sta cambiando, non soltanto su scala globale, ma anche a livello nazionale; non è una novità che l'Italia si stia progressivamente tropicalizzando. Il bel clima mediterraneo temperato e mite sta lasciando infatti spazio a condizioni molto più simili a quelle dei Tropici, che ben poco hanno a che fare con il Belpaese, quanto meno a livello di latitudini. Spesso i fenomeni, come ...
Continua a leggere...

METEO: sempre MENO DIFFERENZE tra POLO e EQUATORE. La VECCHIA ESTATE ...

Articolo del 31/08/2018 ore 20:13
GLOBAL
WARMING: sempre MENO DIFFERENZE tra POLO e EQUATORE. La VECCHIA ESTATE spariràIl meteo è pazzo, il clima è sempre più estremo e il mondo in cui viviamo cambia alla velocità della luce, sotto i nostri occhi. Il global warming è la vera piaga del nostro tempo e i suoi effetti non sono altro che il frutto della sconsideratezza con cui trattiamo il Pianeta che ci ospita. Ghiacci che si sciolgono, temperature a dir poco bollenti e ancora fenomeni meteorologici violenti e delicati ecosistemi distrutti per sempre: ogni singolo evento riflette le scriteriate attività umane che stanno mettendo in ginocchio la Terra. Alcune ricerche in particolare hanno posto l'attenzione sui mutamenti climatici ed è emerso che le ondate di calore, come quelle che abbiamo conosciuto in qu ...
Continua a leggere...

Meteo: NASA, terribile SENTENZA, ULTIMO anno più caldo di sempre. Rischi ...

Articolo del 30/08/2018 ore 16:20
Meteo: NASA, terribile
SENTENZA, ULTIMO anno più caldo di sempre. Rischi ora IMMEDIATI per l'ItaliaLe estati sul nostro Paese, e non solo, sono sempre più bollenti e afose, è un dato di fatto di cui anno dopo anno abbiamo preso coscienza. L'alta pressione africana, rovente a tal punto da risultare quasi sgradevole, ha infatti da tempo preso il sopravvento su quella delle Azzorre, ben più mite e piacevole, che caratterizzava la bella estate italiana un po' di anni fa. Insomma, ci siamo accorti che nel trimestre Giugno-Luglio-Agosto fa sempre più caldo e le conferme di ciò arrivano addirittura dalla Nasa. L'agenzia spaziale americana ha reso noti gli sconcertanti risultati di uno studio sul clima terrestre: ebbene il 2017 è stato il secondo anno più caldo di se ...
Continua a leggere...

METEO: sarà una svolta mondiale EPOCALE. ITALIA lancia il SATELLITE ...

Articolo del 24/08/2018 ore 16:44
L'ITALIA lancia il SATELLITE AEOLUS: può essere una
SVOLTA METEO. Ecco cosa potrà fareLa tecnologia fa passi da gigante e questo progresso riguarda anche il campo meteorologico. Poche ore fa infatti è stato lanciato in orbita il satellite "italiano" Aeolus: esso misurerà con estrema precisione la direzione e l'intensità dei venti di tutta la Terra. Gli ingegneri dell'Esa hanno impiegato ben 17 anni per metterlo a punto, ma finalmente lo scorso 22 Agosto è stato fatto decollare dallo spazioporto dell’Agenziaspaziale europea di Kourou, Guyana francese. Aeolus ha le dimensioni di un automobile, pesa poco meno di 1500 kg e sostanzialmente è un laser a raggi ultravioletti, capace di studiare in maniera molto approfondita i venti degli strati più alti dell'atmosfe ...
Continua a leggere...

METEO: il FORTE CALDO non aumenta il RISCHIO TERREMOTO

Articolo del 31/07/2018 ore 0:31
CALDO E TERREMOTI Nei bar, ai Supermercati, in spiaggia, in ufficio, in palestra, in pizzeria, in montagna, nei parchi passeggiando, insomma un po' in tutti i luoghi ne sentiamo di tutti i colori, ma quando si parla di tempo e di terremoti, diamo il meglio ;) A volte si chiacchiera di notizie interessanti e veritiere, altre volte no. Vi poniamo una semplice domanda spesso frequente che non ottiene ahinoi mai risposte convincenti: ma temperature molto al di sopra della norma, insomma un gran caldo, può provocare un terremoto ?Spulciando e curiosando facilmente in vari semplici testi di geofisica e scienze della terra troviamo scritto che i fenomeni meteorologici non hanno nessuna correlazione con quanto avviene ...
Continua a leggere...

METEO: in ITALIA ogni anno 20 persone folgorate. Vi spieghiamo come EVITARE ...

Articolo del 26/07/2018 ore 21:33
Come evitare di essere colpiti da un
fulmineNon sottovalutate mai i messaggi che vi manda il cielo. In questi ultimi anni l'estremizzazione dei fenomeni, soprattutto quelli temporaleschi, ha fatto registrare un escalation di incidenti. Fra i più temuti ed imprevedibili, sono gli incidenti dovuti ai fulmini che, nella stragrande maggioranza dei casi, si verifica all'aperto. Ma a volte anche al chiuso, non crediate!!! Ogni anno in Italia cadono 1 milione di fulmini che a loro volta colpiscono in vario modo decine di persone provocando una media di 20 morti secondo un recente studio del CNR. Ma se ci troviamo nel bel mezzo di un temporale, cosa dobbiamo fare per evitare di essere vittime di un fulmine ? Ecco un utile vad ...
Continua a leggere...

Meteo: 21 Giugno, SOLSTIZIO D'ESTATE, giorno del SOLE e della sua forza ...

Articolo del 19/06/2018 ore 13:28
21 Giugno, solstizio d'Estatell solstizio d’estate è il momento dell’anno nel quale il Sole raggiunge il punto più settentrionale della sua corsa apparente nel cielo, segnando l’inizio della stagione estiva a livello astronomico, e costituendo il giorno in cui si hanno il massimo di ore di luce. Il termine «solstizio» significa «Sole stazionario» e indica che in questo momento astronomico il sole non si alza né si abbassa rispetto all’equatore celeste. L’astro in questo periodo sembra infatti fermarsi, sorgendo e tramontando sempre nello stesso punto sino al 24 giugno circa (per quello invernale il 25 dicembre) quando ricomincia a muoversi sorgendo gradualmente sempre più a sud ...
Continua a leggere...