Meteorologia e Scienza

Vota!
Meteorologia e Scienza Voto medio: 4/5
Voti totali: 1
Lascia il tuo voto:

PIOGGIA ~ come si forma?

Articolo del 29/05/2017 ore 7:20
Pioggia, ecco come si formaSe pensiamo alla pioggia noi tutti abbiamo bene in mente di cosa stiamo parlando e riusciamo ad immaginarla senza alcun problema. Ma tale fenomeno cosa rappresenta in realtà? E da cosa è causato? COME SI FORMA? - Si tratta della principale precipitazione atmosferica allo stato liquido e si forma quando delle gocce d'acqua separate cadono al suolo dalle nuvole: tali gocce possono essere di svariate dimensioni, tuttavia in genere oscillano tra gli 0,5 millimetri della pioviggine ai 6 millimetri dei goccioloni più grandi. GENESI DELLE GOCCE D'ACQUA - Una nube è formata da miliardi di goccioline d'acqua ciascuna delle quali, a sua volta, è formata da 500 milioni di molecole d'acqua. Ci&o ...
Continua a leggere...

TECNOLOGIA: arriva la T-SHIRT che ascolta il tuo respiro

Articolo del 24/05/2017 ore 14:52
Magliette sempre più tecnologiche, in grado di ascoltare il nostro respiro grazie
alle fibre otticheIndossare un indumento che possa monitorare in tempo reale il nostro respiro, tenendolo sotto controllo; sembra fantascienza, ma secondo un gruppo di ricercatori tutto questo potrebbe essere presto realtà. SCOPERTA CANADESE - Ricercatori dell'Université Laval a Quebec City (Canada) hanno creato una t-shirt che controlla il respiro in tempo reale, senza cavi o sensori attaccati al corpo, ma grazie a fibre ottiche cucite all'interno. Quando una persona respira, le fibre riescono a percepire l'aumento della circonferenza del torace e il volume d'aria nei polmoni; la maglietta è resistente almeno a 20 lavaggi, così da essere utilizzata più e più volte prima di essere definitivamente sos ...
Continua a leggere...

RISPARMIO ENERGETICO: in arrivo le finestre intelligenti

Articolo del 21/05/2017 ore 9:43
Presentate in Olanda innovative finestre intelligentiLa tecnologia può davvero aiutare il nostro ambiente: è stata recentemente presentata in Olanda una rivoluzionaria finestra che promette di tagliare i consumi del 12%. PROGETTO INNOVATIVO - Queste finestre riflettono la luce solo ad una lunghezza d'onda compresa tra 700 e 1400 miliardesimi di metro (nanometri), che corrisponde allo spettro dell'infrarosso. Questo tipo di luce è invisibile, ma contiene circa la metà dell'energia proveniente dalla luce solare. Lo strato riflettente è composto da cristalli liquidi organici, che possono riflettere selettivamente la luce a una certa lunghezza d'onda solo se sono orientati nel verso giusto. Cliccando sul seguente link e mettendo il &qu ...
Continua a leggere...

PRESSIONE ATMOSFERICA: cos'è?

Articolo del 19/05/2017 ore 23:50
Alta e bassa pressione Aggiungiamo un altro tassello alle nostre conoscenze in campo meteorologico. Oggi andremo a scoprire cos'è la pressione atmosferica, valore fondamentale per le previsioni del tempo. LA PRESSIONEATMOSFERICA - La pressione atmosferica in qualunque punto sulla Terra è causata dal peso della colonna d'aria che sovrasta quel punto, ed è misurata con uno strumento chiamato barometro. Raccogliendo i valori della pressione su tutto il pianeta, e disegnando delle linee che collegano i punti con la stessa pressione, le isobare, emerge uno schema affascinante che è una sorta di "impronta digitale" del tempo atmosferico. L'alta pressione in genere è associata ...
Continua a leggere...

SCIENZA: sempre più fulmini colpiscono l'Italia, ma uccidono meno [VIDEO]

Articolo del 17/05/2017 ore 12:14
Sempre più fulmini in Italia, ma uccidono di menoNel corso degli ultimi anni, il nostro Paese ha visto aumentare il numero di fulmini caduti sul suo territorio; secondo recenti studi, ogni anno sono oltre un milione i fulmini registrati in Italia. EVENTI ESTREMI - Secondo gli esperti, a contribuire all'aumento delle fulminazioni vi sarebbe proprio l'estremizzazione del clima, con eventi meteo che diventano via via più forti e distruttivi. PIU' SICUREZZA - Di contro, tuttavia, il numero delle persone colpite dalle saette è notevolmente diminuito: nell'arco degli ultimi 10 anni le morti di questo tipo in Italia si sono ridotte a 10-15 l'anno, contro le 40-50 l'anno registrate in precedenza. La causa principale di questa riduzione, continua ...
Continua a leggere...

SCIENZA: lavorare nello spazio, che FATICA!

Articolo del 13/05/2017 ore 11:30
Nuovi problemi per i futuri astronautiLe capacità fisiche degli astronauti, in assenza di gravità, diminuiscono drasticamente: tutto questo perché i vasi sanguigni diventano meno efficienti, riuscendo a portare meno ossigeno ai muscoli. ATTIVITA' MOTORIE COMPROMESSE - Senza un adeguato apporto di ossigeno, i nostri muscoli si deteriorano molto più velocemente: una nuova ricerca condotta dall'università del Kansas afferma che l'assenza di gravità produce effetti negativi anche alla microcircolazione, oltre a rendere meno performente il nostro cuore. Un nuovo ostacolo, insomma, nella corsa spaziale per arrivare a portare l'uomo su Marte. Cliccando sul seguente link e mettendo il "MI PIACE&quo ...
Continua a leggere...

SCIENZA: scoperta la cassaforte dei nostri ricordi

Articolo del 10/05/2017 ore 12:16
Nuove scoperte in campo medicoIl talamo sarebbe una vera e propria "cassaforte" dei nostri ricordi: a scoprire questa importante novità un gruppo di ricercatori americani, dopo alcuni anni di ricerche sui roditori. L'IMPORTANZA DELLA RICERCA - Queste ricerche potrebbero aprire la strada a nuove cure per chi soffre di deficit cognitivi causati da malattie psichiatriche come la schizofrenia. I risultati indicano che il talamo è assolutamente essenziale per fissare i ricordi e li conserva interagendo e dialogando con la corteccia prefrontale. Cliccando sul seguente link e mettendo il "MI PIACE" sarete aggiornati in maniera esclusiva ed automatica su tutte le nostre NEWS, a tema meteorologico, ma non solo! <a href ...
Continua a leggere...

SCIENZA: scoperti i batteri RE MIDA

Articolo del 6/05/2017 ore 11:39
Una pepita d'oroIn natura, l'oro, viene costantemente elaborato e trasformato da microrganismi, in un continuo 'riciclo' che tende a separare le particelle di oro dai minerali in cui è legato oppure a concentrarlo in piccole pepite di oro molto puro. PROGETTO INNOVATIVO - Secondo un gruppo di ricercatori dell'università di Adelaide, in Australia, in un futuro non troppo lontano sarà possibile sfruttare questi particolari batteri per riutilizzare miniere esaurite, riciclare i rifiuti elettronici e cercare nuovi depositi sotterranei. I ricercatori sapevano da tempo dell'esistenza di questi batteri, ma il fatto più importante è che questi processi di trasformazione sembrano durare ...
Continua a leggere...

SCIENZA: la macchina che pulisce l'aria come le piante

Articolo del 3/05/2017 ore 14:06
Dalle piante nuovi metodi per pulire l'ariaE' stata costruita recente una macchina innovativa che promette di purificare l'aria sfruttando un processo chimico simile a quello utilizzato dalle piante nella fotosintesi. INVENZIONE MADE IN USA - A mettere a punto questo particolare macchinario un gruppo di ricercatori dell'Università della Florida: partiti dall'osservazione del processo di fotosintesi clorofilliana delle piante, che permette di purificare l'aria dall'anidride carbonica, sono riusciti a innescare una reazione chimica in un materiale sintetico (chiamato Mof), capace di scomporre l'anidride carbonica in composti organici non dannosi. Cliccando sul seguente link e mettendo il "MI PIACE" sarete aggiornati in m ...
Continua a leggere...

Meteo DIDATTICA, ecco il vento di Scirocco

Articolo del 1/05/2017 ore 23:30
La rosa dei venti, lo Scirocco soffia da SudestIl vento di scirocco (dall'arabo shurhùq) soffia impetuoso da Sudest: si tratta di un vento caldo, è particolarmente pericoloso in caso di incendi perché tende a propagare le fiamme rendendo incontrollabili i roghi. E' un vento impetuoso, che soffia con raffiche quasi rabbiose: molte volte è causa di mareggiate, provocando danni lungo le cose più esposte e meno esposte. DIVERSI NOMI - In Libia questo vento è chiamato Ghibli, in Croazia è Jugo, in Francia Marin (ed è più umido). CARTA DI IDENTITA' - Lo scirocco soffia prevalentemente in autunno e in primavera, nei mesi di novembre e marzo. Nasce da masse di aria secca e tropicale che si inc ...
Continua a leggere...