TERREMOTO ▷ ultime scosse, terremoti, sisma

Ultimi terremoti:

TERREMOTO di magnitudo 6.7 a Coquimbo (Cile) 20/01/2019 ore 02:32
TERREMOTO di magnitudo 6.8 a Coquimbo (Cile) 20/01/2019 ore 02:32

Terremoti recenti con magnitudo superiore a 3:

Data e oraLocalitàMagnitudoProfondità
18 Gen 2019 20:04Tirreno Calabro ()
3.2
221.5 km
17 Gen 2019 03:19Campana (CS)
3.3
29.3 km
15 Gen 2019 00:29Mirabilandia (RA)
3
22 km
15 Gen 2019 00:03Lido di Dante (RA)
4.6
25 km
12 Gen 2019 12:20Tirreno Calabro ()
3.6
282 km
9 Gen 2019 00:50Etna (CT)
4.1
2 km
6 Gen 2019 10:50Acquaviva d'Isernia (IS)
3
9 km
6 Gen 2019 03:54Santa Domenica (VV)
3.6
98.6 km
5 Gen 2019 02:47Sortino (SR)
3.2
5.7 km
4 Gen 2019 05:10Ragalna (CT)
3.5
0.1 km
4 Gen 2019 04:54Ragalna (CT)
3
0.9 km
4 Gen 2019 00:01Ragalna (CT)
3
0.6 km
1 Gen 2019 19:37San Vincenzo Valle Roveto (AQ)
4.2
17.4 km
30 Dic 2018 19:30Etna (CT)
3.4
2 km
30 Dic 2018 00:52San Vittorino (RM)
3.2
10.3 km
26 Dic 2018 18:48Malfa (ME)
3.5
261 km
26 Dic 2018 14:14Sant'Alfio (CT)
3
8 km
26 Dic 2018 03:19Lavinaio (CT)
4.8
1 km
26 Dic 2018 01:09Santa Maria La Stella (CT)
3.3
1 km
25 Dic 2018 13:45Biancavilla (CT)
3.4
n/d
24 Dic 2018 23:37Etna (CT)
3.2
0.4 km
24 Dic 2018 20:59Ragalna (CT)
3.3
7 km
24 Dic 2018 20:45Etna (CT)
3
2 km
24 Dic 2018 20:26Ragalna (CT)
4
2 km
24 Dic 2018 20:00Etna (CT)
3.3
2.6 km
24 Dic 2018 19:43Ragalna (CT)
3.1
1 km
24 Dic 2018 19:26Etna (CT)
3.1
1 km
24 Dic 2018 17:50Etna (CT)
4.3
2 km
24 Dic 2018 16:43Petrulli (CT)
3.2
n/d
24 Dic 2018 14:49Etna (CT)
3.3
2 km
24 Dic 2018 13:31Etna (CT)
3
2 km

Terremoti recenti con magnitudo superiore a 3. Per la lista completa clicca qui

Scala Richter

Magnitudo Descrizione Effetti del terremoto
< 2.0 Micro Micro terremoti, non avvertiti.
2.0–2.9 Molto leggero Generalmente non avvertito, ma registrato dai sismografi
3.0–3.9 Spesso avvertito, ma generalmente non causa danni
4.0–4.9 Leggero Oscillazioni evidenti per gli oggetti interni; i danni strutturali agli edifici sono rari.
5.0–5.9 Moderato Può causare gravi danni strutturali agli edifici costruiti male in zone circoscritte. Danni minori agli edifici costruiti con moderni criteri antisismici.
6.0–6.9 Forte Può avere un raggio di azione di 160 km dove può essere distruttivo se la zona è densamente popolata.
7.0–7.9 Molto forte Può causare gravi danni su zone estese.
8.0–8.9 Fortissimo Può causare fortissimi danni in un raggio di azione di parecchie centinaia di chilometri
9.0–9.9 Può causare devastazioni in un raggio di azione di parecchie migliaia di chilometri
10.0+ Enorme Devastazione totale; il raggio di azione può essere molto esteso.

fonte: wikipedia


iLMeteo.it controlla costantemente le zone colpite dai recenti terremoti e fornisce le previsioni meteo per i comuni vicini all'epicentro, supportando per quanto possibile le operazioni di aiuto alle popolazioni in difficoltà.