Neve eccezionale in atto a 800/1000 m sulle Alpi...

Vota!
Neve eccezionale in atto a 800/1000 m sulle Alpi... Voto medio: 4/5
Voti totali: 1
Lascia il tuo voto:
Articolo del 24/05/2013 ore 17:16
Neve eccezionale in atto a 800/1000 m sulle Alpi...

Come annunciato puntualmente è arrivato su buona parte del Nord il nucleo di aria fredda anomalo per il periodo e legato alla vasta depressione  subpolare Ginevra, che oramai ha conquistato il Centro Europa. Rovesci e temporali sono in atto dalla Lombardia, Liguria, Emilia  al Nordest ma il dato rilevante è rappresentato dalle nevicate copiose in corso sulle Alpi e sulle Prealpi a quote inconsuete ed eccezionali per il periodo.

 

La prima immagine sotto in real time documenta la neve in corso a Villabassa ( BZ ) a 1184 m slm;

1

 

La seconda, la neve in corso a  Pian dei Pradi ( TN ) a 876 m slm...

1
 

 

Neve, quindi, che in questi minuti sta scendendo sulle Alpi  fino a 8/900 m  ma anche più in basso nei rovesci più intensi. Per il corso della giornata proseguiranno le nevicate a quote mediamente comprese  tra 1000 e 1200 m localmente più in basso nei fenomeni intensi. Attenzione anche al maltempo che nel corso della giornata si abbatterà su tutte le aree di pianura centro-orientali del Nord, dalla Lombardia, Emilia, Nord Romagna, al Veneto, Venezie, Friuli, con rovesci e temporali di forte intensità. Il tempo sarà più clemente sul resto del territorio con un po' più di nubi sulle aree tirreniche meridionali, Ovest Campania, Calabria tirrenica e sui settori appenninici centrali con qualche debole rovescio sparso, altrove sole prevalente.

 

In primo piano
Immagine Meteo - WEEKEND ~ Italia rovente con l'anticiclone CARONTE [VIDEO] Eccoci a presentare le previsioni per il weekend, l'ultimo del mese di Giugno. SITUAZIONE - L'anticiclone CARONTE ha preso ...
Immagine CARONTE sull'Italia: ma chi era costui? [VIDEO] Da qualche anno a questa parte il mese di Luglio è caratterizzato dall'arrivo di quello che probabilmente è il ...