Stagionali

Previsioni stagionali speciali su base ECMWF - (Reading UK)
TENDENZA TERMICA PER I PROSSIMI SEI MESI


Aggiornamento di Ottobre 2018

Prossimo aggiornamento entro la prima decade di Novembre (A cura di A. Sanò e D. Parolin)


 

Analisi mappe stagionali su dati ECMWF
ANOMALIE DELLE TEMPERATURE IN ITALIA
Arancio = +0,5/2 °C sopra media (più caldo) - Azzurro = -0,5/2 °C sotto media (più freddo) Bianco = nella media

Analisi delle mappe ECMWF di previsione stagionale per i prossimi sei mesi, ossia fino a Marzo 2019. Attendibilità: le previsioni stagionali hanno sempre avuto un'attendibilità molto bassa, sul 20-30%. Solo recentemente stanno avendo un maggiore interesse da parte della comunità scientifica con migliori risultati.
ANOMALIE TERMICHE a 2 m PER I PROSSIMI SEI MESI

 
Novembre-Dicembre 2018 - Gennaio 2019
 
stagionovdicgen2018-19

L'aggiornamento del mese di Ottobre prevede per l'Italia temperature leggermente sopra la media sulle regioni centrali e in Emilia Romagna, sopra di 2°C sulle regioni adriatiche centrali. Sul resto del Paese non vi saranno particolari anomalie. Per quanto riguarda l'Europa valori superiori alla media sulla Penisola iberica e sulla Scandinavia settentrionale. Da notare una forte anomalia di quasi 5-6°C al Polo Nord.



Febbraio-Marzo-Aprile 2019
stagiofebmarapri2019

Per quanto riguarda l'ultimo mese dell'inverno e i primi due della primavera, le temperature sull'Italia sono attese sopra la media di qualche grado, con eccezione della Sicilia. Anche sul resto d'Europa i valori termici misureranno anomalie positive su gran parte dei settori.


CONCLUSIONI
 
L'aggiornamento di Ottobre di discosta ancora dal precedente aggiornamento che non vedeva grosse anomalie, infatti nei prossimi sei mesi l'Italia vedrà anomalie termiche positive di 1-2°C.
Infine, un accenno alle precipitazioni sul nostro Paese che non mostrano anomalie, per cui sono previste nella media.