Meteo: ANTICICLONE AFRICANO MINOSSE ci CONDANNA al CALDO: TEMPERATURE da 36 a 41°C

Meteo: ANTICICLONE AFRICANO MINOSSE ci CONDANNA al CALDO: TEMPERATURE da 36 a 41°C
L'espansione dell'alta pressione africana ci farà boccheggiare, valori massimi molto elevati
Articolo del 13/07/2018
ore 7:47
scritto da Stefano Rossi
Meteorologo

Bolla rovente in arrivo Bolla rovente in arrivo Da Venerdì 13 e per tutto il weekend, è previsto un nuovo aumento delle temperature su tutta l'Italia, complcie l'espansione prepotente dell'anticiclone africano MINOSSE, che non poteva non ereditare il nome dal guardiano infernale dantesco sulla porta degli Inferi.

L'aria calda in arrivo dal deserto algerino (dove ultimamente si sono toccati e superati i 50°C) non risparmierà nessuna regione: Venerdì al Nord spiccheranno i 35°C di Bologna, conditi da elevati tassi di umidità che faranno davvero patire, 32°C a Milano, soltanto qualche grado in meno lungo le coste grazie alle brezze marine. Andrà peggio sulle regioni centrali, con 35°C a Firenze, 33°C a Roma e 33-34°C nel cagliaritano.
Ma sarà in Sicilia dove si raggiungeranno i valori massimi più elevati: 40°C a Siracusa, 38°C a Catania, 36°C ad Agrigento e Ragusa. A confronto, i 31°C previsti per la stessa giornata a Napoli sembrano davvero poca cosa grazie all’azione benefica mitigatrice del Tirreno. Temperature africane anche sulla Sardegna, soprattutto nelle zone dell'entroterra, dove non sarà difficile che i termometri possano superare i 39°C.

Sabato 14 sarà una nuova giornata INFUOCATA all'insegna del gran caldo, e prevediamo un nuovo aumento termico su tutto il Bel Paese: 33°C a Milano, 32 a Torino e Venezia; scendendo lungo lo stivale, quasi come in una discesa agli inferi, la situazione si fa sempre più rovente, con 37°a Firenze e Roma, 34°C a Napoli e, arrivati in Sicilia, troveremo una regione letteralmente in fiamme con punte di 39°C nell'agrigentino e nel siracusano, 39°C nel catanese e addirittura 43°C a Catenanuova (EN).

Domenica 15
la situazione NON migliorerà al centro e al Sud, anzi.... l'ingombrante espansione dell'alta pressione a matrice sub-tropicale continuerà a tenere sotto scacco gran parte del Paese, a garanzia sì di bel tempo, ma a che prezzo? Un prezzo troppo alto, con 40 gradi sempre superati nelle zone interne del CentroSud, 36 o 37 a Firenze e Bologna, 36 a Roma e così via. Per i più sensibili una dolce nota: un po' di refrigerio potrebbe arrivare soltanto al Nord da Lunedì 16, ma di questo ne parleremo ampiamente in seguito.

In primo piano
Immagine Meteo: oggi DOMENICA 23, Autunno al via tra SBUFFI di aria fresca e ultimo caldo estivo. Dettagli Il cambio di circolazione è ormai imminente, l'anticiclone africano è destinato a soccombere già all'inizio della ...
Immagine METEO: FOCUS neve, vediamo dove cadrà in modo prematuro nei prossimi giorni e perché Siamo in attesa di una vera e propria Tempesta Equinoziale proprio in concomitanza con l'avvio dell'Autunno, una specie di ...