Meteo: entro fine Novembre primo GELO sull'Italia, tornerà anche la NEVE. Vi spieghiamo quando e perché

Meteo: entro fine Novembre primo GELO sull'Italia, tornerà anche la NEVE. Vi spieghiamo quando e perché
Articolo del 9/11/2018
ore 14:09
scritto da Carlo Testa
Meteorologo

Ultima parte di Novembre: Irruzione di un nucleo gelido direttamente dall'ArticoUltima parte di Novembre: Irruzione di un nucleo gelido direttamente dall'ArticoA partire dal prossimo fine settimana il tempo sull'Italia è previsto in generale miglioramento grazie ad un vasto campo di alta pressione che si estenderà dal Nord Africa su buona parte dell’Europa centro-occidentale. Ci aspettiamo quindi giornate in prevalenza soleggiate con temperature oltre i 20°C. Questo però avrà delle ripercussioni fin sulle Regioni Polari, scopriamo quali e le conseguenze poi anche sul nostro Paese.

Nei prossimi dieci giorni l'anticiclone, ben strutturato a tutte le quote invaderà l’Europa spingendosi oltre le Isole Britanniche e la Penisola Scandinava e portando aria decisamente più mite e stabile fin sulle regioni polari. Questa incursione alla alte latitudini andrà di fatto a scardinare il Vortice Polare e di conseguenza, con il suo movimento orario, l’alta pressione favorirà la discesa sul comparto centro-orientale dell’Europa di un nucleo d’aria gelida ed instabile di origine Artico-Continentale.
Dagli ultimi aggiornamenti dei modelli meteo (GFS) sembra confermato che per la parte finale del mese di Novembre, grosso modo a partire da Sabato 24, tale massa d’aria gelida possa iniziare ad affluire fin sull'Italia. Si tratterebbe della prima ondata di gelo della stagione, in grado di portare le temperature sottozero anche in Pianura.
Successivamente questo nucleo instabile si approfondirà poi sul Mar Mediterraneo innescando una fase di maltempo dapprima sulle regioni di Nordovest e poi soprattutto al Centro-Sud con la possibilità di nuove intense precipitazioni sotto forma di rovesci o temporali. La neve potrebbe così fare la sua comparsa tra Piemonte e Lombardia dal 27 Novembre fino a quote collinari e non è escluso che qualche fiocco possa arrivare addirittura fin sulle pianure.

Dopo la fase mite e soleggiata dei prossimi 10 giorni, si prospetta dunque una seconda e conclusiva parte di Novembre all'insegna di correnti fredde ed instabili in discesa direttamente dall'Artico. Non resta che seguire l’evoluzione del tempo e rimanere sempre aggiornati con le ultime novità dai modelli meteorologici.

In primo piano
Immagine Meteo: aggiornamento per DICEMBRE. NATALE con aria gelida e neve [PROIEZIONI] In queste ore venti freddi in arrivo dalla Russia andranno ad interagire con un profondo vortice ciclonico presente sul ...
Immagine Meteo cronaca diretta video: TENERIFE, impressionante mareggiata strappa via i balconi da un palazzo Sono immagini davvero incredibili quelle che arrivano da Tenerife dove una mareggiata di impressionante violenza ha interessato la località ...