Meteo CRONACA: uragano FLORENCE, inondazioni senza PRECEDENTI [AGGIORNAMENTI LIVE]

Articolo del 14/09/2018
ore 21:13
scritto da Salvatore de Rosa
Meteorologo

L'uragano ha toccato terra con potenza inaudita

Florence impatta sulla Carolina del Nord, allagamenti a New Bern e Wilmington
Uragano Florence, devastazione nella Carolina del Nord
L'uragano Florence si è avvicinato alle coste della Carolina del Nord nel corso della notte: l'oceano si è sollevato di diversi metri e ha invaso le località costiere con una furia impressionante, sospinto da venti con raffiche ad oltre 150 km/h.

Subito dopo aver toccato terra è stato declassato da categoria 3 a categoria 1, ma potrebbe creare nelle prossime ore alluvioni catastrofiche nel Nord e nel Sud della Carolina.

Aggiornamento ore 20.40 - l'uragano continua a stazionare sulla Carolina del Nord, inondazioni di portata storica vengono segnalate in numerose contee; sono oltre 460 mila le case rimaste senza elettricità, mentre sono più di 2000 i voli cancellati nei vari aeroporti dello stato.

Secondo recenti stime, elaborate dai meteorologi del sito "Wheater Bell", Florence scaricherà nei prossimi giorni 68 mila miliardi di litri d'acqua tra le due Carolina, Georgia, Tennessee, Kentucky e Maryland.

Aggiornamento ore 15.40: Florence si dirige molto lentamente verso le zone interne, la Guardia Nazionale è mobilitata anche in Georgia, dove si temono allagamenti senza precedenti.

Aggiornamento ore 13.40: sono 380 mila le persone senza energia elettrica in tutta la Carolina del Nord; a Wilmington sono stati registrati venti fino a 148 km/h, non accadeva dal 1960.

Aggiornamento ore 11.27: il centro nazionale uragani comunica che Florence sta per toccare terra nei pressi di Wilmington, Carolina del Nord.

Aggiornamento ore 11.00: al momento il centro più colpito è Newbern, nella Carolina del Nord, dove il livello delle acque ha allagato completamente i primi piani delle case.
Le autorità stanno cercando di portare in salvo 150 persone; a Wilmington vengono registrate raffiche di vento fino a 155 km/h.

Gli ultimi aggiornamenti indicano che l'uragano stazionerà per diversi giorni nei due Stati, scaricando ingenti quantitativi di pioggia che potrebbero rendere ancor più difficile la situazione.
Notizie in primo piano
METEO WEEKEND: Sabato 29 e Domenica 30, previsione in bilico. Insidioso Vortice ciclonico Nella settimana appena iniziata il nostro Paese assaggerà l'autunno, proprio in concomitanza con l'inizio della stagione (astronomicamente ...
METEO: ecco come sarà OTTOBRE, irruzioni artiche FREDDE già pronte sin dai primi giorni [PROIEZIONI] Il mese di Settembre si avvia alla sua conclusione e dobbiamo dire che esso si è rivelato piuttosto mite, ...