Curiosità

TRAFFICO in TEMPO REALE su Strade e Autostrade: notizie viabilità ...

Articolo del 9/09/2018 ore 16:16
Tutte le info sul traffico, sempre aggiornateIn Italia milioni di viaggiatori transitano quotidianamente sulla rete autostradale lunga circa 6500 chilometri. Conoscere i tratti in cui è previsto un traffico più sostenuto del normale è importante ai fini di una scelta ponderata sugli spostamenti, a maggior ragione oggi, in concomitanza con l'inizio del weekend.Ecco dunque le principali situazioni di traffico intenso/pericolo sulle tratte autostradali nella giornata di Domenica 9 Settembre.16:07 SS107 Silana Crotonese Incidente a 5,204 km prima di Incrocio Rende  in entrambe le direzioni16:03 A4 Brescia-Padova Traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Peschiera e l'allacciamento Interconnessione A21 in direzione Brescia  ...
Continua a leggere...

La LUNA insegna: non resta che ECLISSARSI

Articolo del 27/07/2018 ore 17:56
Vignetta-eclissi-lunare La LUNA insegna: non resta che ECLISSARSI ...
Continua a leggere...

METEO: sarà SCIPIONE a GOVERNARE l'ITALIA? Anche lui vuole portare ...

Articolo del 24/05/2018 ore 22:05
SCIPIONE arriva per GOVERNARE il tempo!E' la giornata di Scipione, l'anticiclone che abbiamo simpaticamente chiamato così per ricordare la figura di Scipione l'africano. Da oggi e almeno per circa dieci giorni porterà il bel tempo sull'Italia e anche tanto caldo con valori termici che localmente potranno anche superare i 30°C, con punte addirittura di 33°C in alcune città del Sud. In questa primavera così dinamica ci siamo abituati all'imprevedibilità di un clima un po' pazzo e infatti Scipione porterà la prima vera ondata di caldo, un assaggio di estate che ci traghetterà nel mese di Giugno. Dopo una parentesi temporalesca nel corso dell'ultimo weekend di Maggio, Scipione potrebbe farci compagnia fino al primo fine setti ...
Continua a leggere...

Meteo - GIORNI DELLA VECCHIA: ecco cosa sono!

Articolo del 8/04/2018 ore 9:47
Ultimi giorni di Marzo come di solito si presentano. La tradizione vuole che gli ultimi 3 giorni di Marzo vengano chiamati "i giorni della vecchia": ma di cosa stiamo parlando? STORIA E TRADIZIONE - La leggenda vuole che gli ultimi tre giorni di Marzo possano essere particolarmente freddi e qualche volte anche nevosi; quando una volta marzo aveva solo 28 giorni, una vecchia, pregustando ormai il tepore primaverile, disse: "Marzo, ormai farmi danno tu non puoi più, perché oggi già è aprile e il Sole è già su!". Allora, Marzo, profondamente offeso, chiese tre giorni in più ad aprile e li utilizzò per fare arrivare di nuovo sulla terra il freddo invernale e far ammalare la vecchia. ...
Continua a leggere...

La stazione spaziale Tiangong 1 è precipitata in Oceano Pacifico, in ...

Articolo del 2/04/2018 ore 20:32
La stazione spaziale cinese precipita La stazione spaziale cinese Tiangong 1 è precipitata in Pacifico. Lo rende noto il Joint Force Space Component Command (Jfscc) del Comando strategico degli Stati Uniti. Il rientro nell'atmosfera della Tiangong 1 inizialmente previsto per la giornata di ieri Pasqua, è invece è avvenuto oggi alle ore 2:16 italiane sul Pacifico meridionale secondo i dati rilevati dalla rete di Sorveglianza spaziale che fa capo al Comando strategico Usa e grazie al coordinamento con la sorveglianza attiva in altri Paesi, come l'Italia, accanto a Canada, Australia, Francia, Germania, Regno Unito, Giappone e Corea del Sud. La prima stazione spaziale cinese ha concluso così la sua storia, dopo avere trascorso in orbita 2.375 ...
Continua a leggere...

ORA LEGALE: Domenica 25 si cambia, portare avanti le lancette

Articolo del 24/03/2018 ore 15:59
Domenica 25 torna l'ora legale. Come di consueto ogni anno, l'ultima domenica di Marzo, cambiamo le lancette dei nostri orologi, spostandole di un'ora avanti, e anche quest'anno nella notte tra sabato 24 Marzo e domenica 25 ci adopereremo a compiere questo 'rituale centenario'.Il cambio dell'ora avverrà precisamente alle 2:00 di notte che diventeranno le 3:00. Era il 1784 quando Benjamin Franklin pubblicò sul quotidiano francese Journal de Paris un’idea fondata sul concetto di risparmio energetico. Passò, però, più di un secolo prima che, nel 1907, il progetto di Franklin venne ripreso da un costruttore inglese, William Willet. Questa volta la nuova proposta trovò più consensi a seguito delle grandi ristrett ...
Continua a leggere...

ROMA, prima e dopo la neve...dallo spazio

Articolo del 2/03/2018 ore 10:28
ROMA: prima e dopo la neve...dallo spazioLo scorso 26 Febbraio Roma, come buona parte del Lazio, è stata imbiancata da una fitta coltre di neve come non succedeva da tempo. Poco dopo la mezzanotte i primi fiocchi hanno fatto capolino sulla città eterna e per l'intera notte la "dama bianca" ha accarezzato la Capitale. Tanto stupore, ma anche innumerevoli disagi a causa degli importanti accumuli registrati. Strade imbiancate e monumenti coperti di bianco hanno incantato tutti e sul web le foto e i video che testimoniano questo evento eccezionale sono innumerevoli. Proprio in queste ore una società specializzata nell'osservazione della Terra ha pubblicato sul suo profilo Twitter le immagini di Roma prima e dopo la nevi ...
Continua a leggere...

BIG SNOW colpisce mezza Italia

Articolo del 1/03/2018 ore 14:05
Big SnowCome da nostra previsione, ecco che la neve è arrivata su molte regioni italiane; neve da Genova a Venezia passando per Milano, Roma, Napoli. Vignetta di Roberto Mangosi. ...
Continua a leggere...

DENTI: prima l'acqua o il dentifricio

Articolo del 23/02/2018 ore 16:42
DENTI: prima l'acqua o il dentifricioPrima l'acqua o il dentifricio? Un quesito che ha finito per scatenare un dibattito così ampio sui social network in Inghilterra. Lavarsi i denti tutti i giorni, due volte al giorno, è fondamentale, ma lo spazzolino, per ottenere un’igiene migliore, va bagnato prima di spalmarci sopra il dentifricio o dopo avercelo spalmato? Da sempre esiste un diluvio di opinioni contrapposte sull’argomento tanto anche la Bbc ha affrontato il tema e cercando una soluzione definitiva ha chiesto il parere, certamente autorevole, degli specialisti. Tuttavia è sorto un ulteriore problema e cioè che nemmeno loro concordano con una unica versione. Sembra che il modo più efficace sia non bagn ...
Continua a leggere...

DETERGENTI: fanno male come le sigarette

Articolo del 23/02/2018 ore 16:34
DETERGENTI: fanno male come le sigaretteFare pulizie in casa o fumare 20 sigarette al giorno provocherebbero lo stesso danno ai polmoni. Lo studio di alcuni ricercatori norvegesi mette sul patibolo soprattutto gli spray e i detergenti liquidi, insomma chi dà di straccio quotidianamente tra le mura domestiche sarebbe maggiormente soggetto a sviluppare danni al sistema respiratorio non di poco conto. Le donne che lavorano come addette alle pulizie o usano regolarmente questi prodotti per la pulizia a casa avrebbero un maggiore declino della funzione polmonare rispetto alle donne che non puliscono così frequentemente. La causa di tutto ciò starebbe nelle particelle contenute nei detergenti capaci di irritare la pneuma, causando danni criti ...
Continua a leggere...