Domenica 28 Dicembre

Vota!
Domenica 28 Dicembre Voto medio: 4/5
Voti totali: 1
Lascia il tuo voto:
Aggiornamento del 22/12/14 11.24 - Prossimo: 22/12/14 19.25
cartinaapprofondimento
cartinaapprofondimento
cartinaapprofondimento
cartinaapprofondimento
Valle d'Aosta Lombardia Piemonte Trentino Alto Adige Veneto Friuli Venezia Giulia Liguria Emilia-Romagna Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Molise Campania Basilicata Puglia Calabria Sicilia Sardegna Valle d'Aosta Lombardia Piemonte Trentino Alto Adige Veneto Friuli Venezia Giulia Liguria Emilia-Romagna Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Molise Campania Basilicata Puglia Calabria Sicilia Sardegna

APPROFONDIMENTO

E' neve al Nord! Forte perturbazione atlantica interagisce con la discesa polare di IVAN creando una bassa pressione sull'Italia.

Neve diffusa al Nord fino in pianura, forte in Emilia Romagna, Appennino centrale, Lombardia, Veneto centro-occidentale, meno intensa altrove. Accumuli superiori ai 10/15 cm in Emilia Romagna e zone prealpine e alpine del Veneto. Accumuli sopra i 20 cm sull'Appennino settentrionale.

Neve in Toscana fino in pianura al mattino, poi quote in aumento. Forte maltempo con nubifragi intensi su Toscana meridionale e Lazio. Prestare molta attenzione al Lazio per i violenti nubifragi, allagamenti e smottamenti. Neve forte in Appennino sopra i 3/700 metri nel corso del pomeriggio. Piogge più deboli su regioni adriatiche.

Al Sud ultimi piovaschi sulla Puglia, ma peggiora forte in nottata sulla Campania con nubifragi e neve sopra i 900 metri circa. Piogge notturne anche in Sicilia, Calabria e ancora Puglia con neve dai 900/1200 metri. 

Temperature: gelo al Nord per tutto il giorno con qualche grado in più al Nordest, tra 2 e 14° altrove. Minime sottozero ovunque, eccetto al Sud.