Astrologia e Oroscopo - Scorpione

Vota!
Astrologia e Oroscopo - Scorpione Voto medio: 4.6/5
Voti totali: 8
Lascia il tuo voto:
scorpione

Scorpione

Oroscopo di oggi

Oggi in ambito affettivo vorrai prendere delle decisioni molto importanti per il tuo futuro insieme alla partner, ma non risulti essere pronto per affrontare questo argomento. In ambito lavorativo, tornerà alla ribalta una tua scontentezza che dovrai ancora una volta ignorare per non compromettere il tuo rendimento.


SCORPIONE - Profilo del segno


24 Ottobre – 23 Novembre



oroscopo scorpione, segno scorpione, simbolo scorpione, zodiaco scorpione, stelle scorpioneLo scorpione è l’8° Segno dello Zodiaco. E’ un segno d’acqua, l’acqua misteriosa e segreta degli stagni e delle paludi velata dalle nebbie di Novembre.

Lo scorpione è misterioso e segreto, diffidente e sospettoso. Si fida completamente solo di se stesso e parzialmente di pochissimi altri.
Sembra sempre che stia tramando nell’ombra anche quando si chiede cosa farà domenica pomeriggio o quale menu servire agli amici.

Ha bisogno di mettersi alla prova, di misurarsi. Va alla ricerca di sfide da raccogliere, gli piace soffrire un po’, è attratto dalla morte e dall’aldilà e nella sua vita morirà più volte per rinascere più forte, distruggerà quanto costruito per creare qualcosa di più bello e grande.
Morte e rinascita, distruzione e creazione, amore e odio, materia e spirito, sensi e anima: lo Scorpione è tutte queste contraddizioni.

Lo Scorpione fa paura anche a se stesso perché non è capace di dominare l’istinto profondo che lo spinge.
Ha bisogno di costruire e creare. Ha riserve di energia che neppure lui conosce.
Quando ha deciso cosa fare, dove andare, come agire, farà, andrà e agirà fino in fondo, pronto a rischiare tutto quello che ha, a mettere in palio se stesso.

Lo Scorpione è un compagno scomodo. Bisogna guadagnarsi continuamente la sua stima e la sua fiducia, bisogna seguirlo nelle sue evoluzioni e contorsioni mentali e materiali. Bisogna aiutarlo a sdrammatizzare, a cogliere la vita con semplicità. Bisogna essere forti per reggere le sue sfuriate e saggi per placare le sue angosce. Bisogna anche cercare di stargli al passo nella sessualità, nell’anticonformismo, nel gusto di provocare. Non è facile mandare al diavolo uno Scorpione perché il suo fascino ha un che di diabolico ed è spesso impossibile liberarsene.

Lo scorpione ama avere una casa segreta e misteriosa, se possibile con stanze nascoste, con più uscite, con corridoi un po’ bui. Arreda drammaticamente ma con fascino. Non ama le mensole e le vetrinette: preferisce che non si veda cosa c’è dentro i mobili. La camera da letto è il perno della casa: lì lavora, studia, guarda la TV, da solo o in compagnia.

Sono per lui tutti i lavori creativi o misteriosi o aggressivi: dallo scultore al detective al macellaio, la rosa è amplissima. Può essere un dipendente eccezionale da usare come un’eminenza grigia. Ha un grosso handicap: deve stimare i suoi superiori e se questo non avviene le sue parole lasceranno il segno.

I suoi pianeti sono Plutone e Marte; in Scorpione è esaltato Mercurio.

Il suo colore è il rosso cupo. Il suo giorno è il Martedì. I suoi fiori sono il garofano rosso, il geranio, la tuberosa. Il suo albero è il pino. Il suo metallo è il ferro. La sua pietra il topazio. A tavola ama i cibi piccanti e speziati, le pietanze insolite e “nascoste” da salse e salsine, le barbabietole fra la verdura.




Home page oroscopo