PREVISIONI METEO ITALIA
a cura di Antonio Sanò, Venerdì 25 ore 11:11
Vota!
IL METEO.IT | Meteo e previsioni del tempo sempre aggiornate Voto medio: 3.5/5
Voti totali: 230
Lascia il tuo voto:

25 Aprile più sole, poi da Sabato maltempo

Sabato temporali al Centrosud e Domenica perturbazione autunnale

> Guarda il VIDEO METEO con SILVIA    25 Aprile prima sole, poi piogge sulla Sardegna verso il CentroSud e nordovest.  Sabato maltempo.  Domenica maltempo autunnale

Segnala il tempo nella tua città. Venerdì 25 prima sole, peggiora in Sardegna e nordovest verso il Centrosud. Sabato maltempo al CentroSud e nordest. Domenica maltempo autunnale verso tutte le regioni NEW » WIDGET e script per siti web e TV NEW » Nuove previsioni stagionali per il 2014

Meteo 25 aprile Meteo sabato Meteo domenica Meteo domenica
Cerca la tua località in Italia e all'estero
iLMeteo TV
Il canale video di iLMeteo.it
video
Soresina - Panorama dal campanile di San Siro
carica video

In Breve: previsioni meteo sintetiche a cura di Antonio Sanò

Meteo per Venerdì 25 Aprile 2014
Meteo per Sabato 26 Aprile 2014
Meteo per Domenica 27 Aprile 2014
Meteo per Lunedì 28 Aprile 2014
Meteo per Martedì 29 Aprile 2014
Meteo per Mercoledì 30 Aprile 2014
Meteo per Giovedì 1 Maggio 2014
Venerdì 25. In mattinata tempo buono con ampio soleggiamento salvo già nubi al Nord Ovest, sul medio-alto Tirreno e sulla Sardegna con qualche prima debole pioggia su Ovest Piemonte, Ovest Alpi e sul Centro-Sud dell'isola. Nel pomeriggio si intensifica la nuvolosità sulla Sardegna con piogge e rovesci più forti anche con temporali e addensamenti più frequenti con qualche rovescio e locali temporali anche su Ovest Alpi, Cuneese, rilievi emiliani, Alpi Lombarde, localmente sui rilievi tra Nord Veneto e Friuli e su tutte le zone interne del Centro tra Umbria, Est Lazio, Ovest Marche, Abruzzo, Molise e più a Sud, fino al Nord-Est Campania e rilievi pugliesi, localmente lucani.  Peggiora via via anche su Ovest Sicilia con prime deboli piogge sul Palermitano e sul Trapanese al pomeriggio poi maltempo sull'isola la sera con rovesci e temporali anche forti sulle aree centro-occidentali.  Peggiora la sera anche sul Centro Appennino con rovesci e temporali più intensi. Tempo migliore altrove.
Sabato 26 aprile. Si scava una bassa pressione ancora una volta sul Sud Italia ma che coinvolge gran parte delle territorio nazionale con condizioni di instabilità diffusa su tutte le regioni centro-meridionali all'insegna di piogge e rovesci frequenti ed estesi dalla Romagna, Toscana, fino a tutto il Sud, la Sicilia, localmente anche sulla Sardegna. Fenomeni più intensi con temporali anche localmente forti sulla Puglia, sulla Lucania, su Ovest Sicilia, in qualche caso sul medio Adriatico, tra la Romagna,  le Marche e l'Abruzzo. Addensamenti con rovesci e locali temporali, qui specie pomeridiani, anche sui rilievi del Nord Est, tempo asciutto e ampiamente soleggiato al Nord Ovest.
Domenica 27 aprile. Torna il maltempo intenso al Nord per l'arrivo di una forte perturbazione da Ovest con rovesci e temporali diffusi su tutti i settori, forti  sul Piemonte, Lombardia, pianure centrali e tra Veneto e Friuli Venezia Giulia. Ma il maltempo colpisce diffusamente anche il Centro Sud con altri rovesci e temporali, forti anche al Centro, specie aree appenniniche, piogge irregolari al Sud, meglio sulle isole maggiori. Calo termico generale con temperature non oltre i 19/20° in pianura ed essenzialmente al Centro Sud, fino a 16/17° al Nord.
Lunedì 28 aprile. Insiste una circolazione instabile occidentali su gran parte del Paese con molte nubi, rovesci e anche temporali al Nord e sulle regioni tirreniche, diffusamente su quelle centrali specie nelle ore pomeridiane e localmente sulla Sardegna centro-settentrionale. Fenomeni più intensi al mattino sul Centro-nord Piemonte, sulle medie pianure settentrionali sul basso Tirreno, Ovest Campania. Va meglio sul resto della Sardegna, sulla Sicilia, sui settori ionici tutti, sulla Lucania, su Est Campania, buono anche sulla Puglia al mattino poi qui arrivano un po' di nubi irregolari e qualche rovescio locale nelle ore pomeridiane.
Martedì 29: Insiste l'instabilità diffusa su gran parte del Paese per l'azione di una moderata circolazione depressionaria sulle aree centro-meridionali. Piogge e rovesci interessano soprattutto le regioni centro-orientali del Nord ,l' Emilia-Romagna, buona parte del Centro, la Sardegna e le aree della basso Tirreno, Nord-Est Sicilia; piogge irregolari sul Centro-Nord della Puglia, va meglio sui settori interni della Campania, sulle aree interne della Lucania, sui settori ionici, anche su buona parte della Sicilia e al Nord Ovest.
Mercoledì 30: La circolazione instabile si sposta più verso l'Est Europa ma convoglia ancora correnti fresche da Nord soprattutto sulle regioni appenniniche centrali e localmente meridionali dove sono presenti nubi e rovesci ancora diffusi specie nelle ore pomeridiane; addensamenti e qualche rovescio anche sui rilievi del Nord Est, su Ovest Piemonte e sui rilievi emiliani, prevale il tempo più asciutto e soleggiato altrove. In serata peggiora sulle pianure centro-orientali del Nord, tra la Lombardia e il Veneto  con rovesci e locali temporali e rovesci  più intensi la sera-notte anche sul resto della Lombardia e sul Nord Est Piemonte, localmente sulla Liguria.

Previsioni Europa

Tiempo España


Meteo Europa

Previsioni Mondo



Meteo Europa
Valle D'Aosta Piemonte Lombardia Trentino Friuli Venezia Giulia Veneto Liguria Emilia-Romagna Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Molise Campania Basilicata Puglia Calabria Sicilia Sardegna Valle D'Aosta Piemonte Lombardia Trentino Alto Adige Friuli Venezia Giulia Veneto Liguria Emilia-Romagna Toscana Marche Umbria Lazio Abruzzo Molise Campania Basilicata Puglia Calabria Sicilia Sardegna Islanda Finlandia Svezia Svezia Norvegia Danimarca Irlanda Regno Unito Regno Unito Estonia Lettonia Lituania Bielorussia Ucraina Moldova Polonia Germania Olanda Belgio Lussemburgo Francia Francia Svizzera Austria Portogallo Spagna Italia Grecia Albania Bulgaria Macedonia Kosovo Montenegro Bosnia Croazia Slovenia Serbia Romania Repubblica Ceca Slovacchia Ungheria Russia Russia Turchia Cipro Grecia Grecia Grecia Grecia Grecia Grecia America Africa Oceania Asia Mar Ligure Mare di Corsica Mar di Sardegna Canale di Sardegna Mar Tirreno Settentrionale Mar Tirreno Centrale settore ovest Mar Tirreno Centrale settore est Mar Tirreno Meridionale settore ovest Stretto di Sicilia Mar Tirreno Meridionale settore est Mar Adriatico Settentrionale Mar Adriatico Centrale Mar Adriatico Meridionale Mar Ionio Settentrionale Mar Ionio Meridionale